Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Notte in periferia...
Riflessi d'amore...
Spire...
Amore virtuale...
INVITO ROSSO MARTE...
PROPOSIZIONI...
Haiku #3...
Alexander una storia...
Vecchio borgo...
LETTERA AL FIG...
BAMBOLA DI PEZZA...
Soliloquio...
Quando mi cerco...
Squaw...
Pentirsi...
Che senso ha......
Haiku...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Come l'eu de toilett...
AGONIA D'UN AMORE...
IN UNA MATTINA D\'AU...
che cos'è questa sol...
Fantasmi d'Autunno...
Cribbio !...
Contrasto a colori...
Il segreto della fel...
Misica classica...
Amarti...
haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



In Do maggiore

Suonami,
sciogli la mia schiena di faggio e avorio,
la luce bella di una foglia
l’adorna come un quadro di betulle.


L’arco dove danzano i tuoi mali
stira i fili d’oro della testa
che un po’ si piega un po’ fa guerra
come il soldato stanco della morte.


Lì tra le radici dei nostri ricordi
trova pace il muschio bianco,
piroette di rumorosi sogni pennellano
astratti baci appassiti.


Il telo cremisi profumato dal tabacco
e applausi d’oro fondente,
scopre i brividi in catene
ricopre in vortici di sole l’arte alata.


Tormente di passioni
affogano i confini tra sangue e santi
il Paradiso graffia il volto dell’Inferno,
la tua nota è un colpo di balestra.


Stringimi,
come la neve d’inverno i giardini addormentati
così l’ombra al crepuscolo le gambe tremolanti
ed un pugno le dita di burrasca infuocata.


Posa i tuoi semi eleganti
su queste labbra di terra incolta
schiuderanno prati di brani al gelsomino
viole di pensieri appuntiti.


I nostri riflessi su un pianoforte s’abbracceranno
ho qui la chiave delle tue prigioni!
Scuotimi mentre i tuoi occhi rubano
il colore alla notte.


Scultura di vene bagnate di mora
e legno screziato di sabbia,
nei grappoli appoggiati ad un pentagramma
sazia il mio affamato stridulo grido.


In Do maggiore,


culla questo sbilenco cuore di violino
mentre il cielo offre spremuta di nuvole.



Share |


Poesia scritta il 07/12/2017 - 23:42
Da Rossella P
Letta n.247 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Aurelio, una descrizione che incornicia un pò quello che effettivamente ricerco quando scrivo. Il tuo commento stesso è poesia, molto apprezzato. Onorata.

Rossella P 08/12/2017 - 18:33

--------------------------------------

Testo assai gradevole, dai contenuti molteplici e avvolti in atmosfere variegate. C'è mistero, amore, ricordo, erotismo quanto basta per potersi definire elegante. E si sente, dolce e insistente, quel piano che riempie l'aria di colori indefiniti, di nostalgie indelebili e forti speranze.
Molto apprezzata la stesura e molto apprezzato quel voler dire tutto ma non dirlo, quasi prigioniera di una gelosia della propria intimità.
5*
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 08/12/2017 - 18:23

--------------------------------------

Giancarlo ti ringrazio!

Rossella P 08/12/2017 - 17:46

--------------------------------------

molto molto bella stupenda opera

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 08/12/2017 - 17:25

--------------------------------------

Signori, onorata, posso offrire solo un bicchiere di profumati ringraziamenti.

Rossella P 08/12/2017 - 14:11

--------------------------------------

Straordinaria... una sinfonia eccelsa!
Complimenti per l'originalità e la dolcezza.

margherita pisano 08/12/2017 - 13:57

--------------------------------------

una poesia da farne una canzone tanto è bella e coinvolgente scritta con l'anima.
complimenti sei bravissima Rossella un e 1000*

enio2 orsuni 08/12/2017 - 13:52

--------------------------------------

Vi ringrazio.
Lieta che sia piaciuta.
Onorata.

Rossella P 08/12/2017 - 13:29

--------------------------------------

Accipicchia Rossella cara
poesia di gran classe questa tua.


Sulla nota di un Do maggiore trovo tutta la dolcezza del tuo cuore e della tua sensibilità.


Complimenti cara ciao


Maria Cimino 08/12/2017 - 13:13

--------------------------------------

Meravigliosa

laisa azzurra 08/12/2017 - 12:59

--------------------------------------

Silvia, ti ringrazio sono lusingata.

Rossella P 08/12/2017 - 12:47

--------------------------------------

BELLA, INTENSA ED ELEGANTE. PIACIUTA ASSAI

SILVIA OVIS 08/12/2017 - 11:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?