Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La Realtà com’è?

La realtà di che colore si tinge,
certe volte,
davvero nessuno lo sa.


Se è colorata di bianco, di rosso
oppure di quel tono vago e impreciso
che ancora nemmeno conosco.


Se di è di vero o di falso ammantata,
di chiaro o di scuro ben vestita…


Se quando abbaglia
corrisponde a effettività,
e se quando spegne le luci
vuole propinarmi davvero un’orrenda crudeltà!


Se ha veramente il sapore
della brezza mattutina
o se è teneramente accarezzata
dalla tenera, trasparente brina.


Se è da una strega orrendamente offuscata
oppure da un orco
pauroso e terribile coccolata


La realtà è davvero quella che appare
in tutta buona fede,
a illudere la gente e chicchessia,
oppure
semplicemente perché,
quando è in piacevole compagnia,
diventa burlona, arguta,
scherzosa e piena d’allegria?


Ma quando quella ahimè
Si vuol tingere del rosso del dolore,
è difficile scorgere il senso che contiene
intimamente conservato.


A chi chiederlo,
io ora non lo so davvero!
Forse lo domanderò
al buon Dio che ha questo mondo
A Sua immagine creato.


Certe volte il senso della realtà
si sperde nella mia mente,
e fa morire di crepacuore chiunque,
persino la povera gente.


Ditemelo voi se lo sapete!
La realtà è quella che si vede
o quell’altra che sarà?


Io davvero ancora non lo so
e nemmeno dov’è la sua abitazione,
la sua vera casa,
altrimenti le direi che sarebbe
arrivato il momento
di chiarirmi ogni cosa.


Proprio lei che è la realtà
potrebbe spiegarmi magari adesso,
il vero senso della mia esistenza.


Non lo saprò mai…
qual è
per davvero la sua quint’essenza.


(L'immagine allegata è un disegno ad acquerello dello stesso autore)



Share |


Poesia scritta il 27/12/2017 - 12:46
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.150 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?