Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CELESTE SFERA

Vorrei una cosa sola che tu
Tornassi solo e solo per me
Per farmi sentire che
E' Il tuo battito
Che batte dentro di me...


Sono il niente se mi confronto a te
E nemmeno un angelo
Per volare di nuovo
ogni quando voglio...
...da te


Sei mia supernova
E non ti frantumi mai
Sei invincibile
Attraversi l’ atmosfera
Celeste sfera
Rosastra sarai infinita scia...


Avevi tanti numeri
numeri circensi
Ora forse tracce minime
Di profumi di incensi
Solo due numeri ora
O numero 1 o numero 0
Questa si chiama era digitale
O tutto accesso o tutto spento
Siamo diventatti interruttori
Di noi stessi distruttori...


Vorrei tornare indietro
E costruire un arma spaziale
Anche se solo con la polvere da sparo
Per tornare li con te
E passare un natale
Con te reale...


Non vi saranno mai piu’ notti lunatiche
Niente piu’ lingue aramaiche
Non vi saranno ne polveri piu’ polveri tossiche


Nessun tipo di dolore


Solo liete note e rinfrescanti rumori
E solo asili per giocare
e mai piu’ nessun ospedale dove soffrire...


Non so come mai faro’
Ma ti garantisco
E te lo giuro che prima o poi riusciro’...


Adesso anche se poco
Solo con l’ immaginazione
Ti abbraccio e accarezzo
Con il mio animo
Scaldo ora il tuo
E le nostre menti
Luci intermittenti
Noi materia cosmica
Noi congiumzione astrale
In questa notte fantastica
Dalla terra catene inscindibili
Di diamanti...
Inscindibile come il nostro amore...


Contero’ nemmeno a tre e
diventero’ polvere di stelle
Per teletrasportarmi dall’ aria
Oltre l’ atmosfera
Mia onda celesta


T’ immagino ora mio angelo
Vestita di bianco
Con quella tua sottoveste candida...
Ti amo mi VIDA...



Share |


Poesia scritta il 13/07/2013 - 11:13
Da Alessandro Faccini
Letta n.682 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?