Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

In questa stanza

Ciao Mamma,
tutto bene?
No perchè prima ho pianto mezz'ora
forse più
accompagnato dai tuoi rimproveri,
Perchè prima
mentre stiravi,
disteso
pensavo



Pensavo che forse stò calpestando
questa briciola di tempo nel mondo
forse
come un burattino
la sto sgretolando con le mie stesse mani
terrorizzato al pensiero di quando non ci sarà più.



Ciao Papà,
tutto bene?
chissà se lo vedi
l'entusiasmo spegnersi
in questo angolo di casa
custodito come un tesoro
piano piano sempre più silenzioso.



Pensavo che i colori se ne sono andati già da tempo qui dentro
che quel grigio
ormai fin troppo familiare
sta scemando
in un raccapricciante nero.



Spero stiate bene
spero riusciate a sorridere al mattino
ma adesso vado
scusatemi
mi viene da piangere
ancora.



Share |


Poesia scritta il 06/01/2018 - 22:14
Da Nicola Ragazzo
Letta n.212 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


estasiata
mi hai commossa, complimenti!

laisa azzurra 07/01/2018 - 18:05

--------------------------------------

in una forma originale e con una terminologia semplice sei riuscito a suscitare emozioni forti...bravo

Adriano Martini 07/01/2018 - 17:47

--------------------------------------

bella poesia Nicola

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 07/01/2018 - 15:54

--------------------------------------

Pensieri e tristezza... un dialogo aperto per non cedere alla tentazione di quel nero che avvolge. La forza della poesia è anche questa... dire in versi il dolore e la paura che sentiamo dentro di noi...in questo caso ai tuoi genitori, che sono le figure più importanti e che più amiamo, senza riserva alcuna... Mi hai commossa ed emozionata tanto. Ciao Nicola

Margherita Pisano 07/01/2018 - 10:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?