Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Bianca come il latte, rossa come il sangue

Non scorderò mai quella
Bellissima, buia, notte d'estate
In cui i nostri sguardi s'incontrarono
E scoppiò in entrambi
Il cossiddetto amore a prima vista.
Ricordo il tuo viso, pallido e chiaro,
Del colore del latte, ricordo
I tuoi grandi occhi azzurri che
Osservandomi esprimevano piacere ma
Allo stesso tempo timidezza, ricordo
Il nostro primo bacio, le tue labbra carnose,
Al contatto con le mie, mi trasmettevano
Calore e amore, era una sensazione fantastica.
Ricordo i tuoi lunghi capelli ricci e rossastri,
Color rosso sangue, che mi sfioravano il volto,
Peccato che tu ora te li sia tagliati!.
Oggi, a distanza di due anni e sei mesi,
Posso solo dirti che ti amo, ogni giorno
Che passa ti amo sempre di più.
Potrei urlare al mondo intero la
Tua bellezza, la tua simpatia, la tua dolcezza,
Ma nessuno mai riuscirebbe a comprenderla
Appieno come so fare io, perché solo io
Ti amo alla follia e son pazzo di te
in questo modo!


Share |


Poesia scritta il 17/07/2013 - 11:39
Da Benedetta Romagnoli
Letta n.828 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


NON E'UNA POESIA, sia chiaro!
E' un'esposizione enfatica di un amore.
Una prosa zuccherata: mi spiace.

Marcello Caloro 23/07/2013 - 22:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?