Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Squaw...
Pentirsi...
Che senso ha......
Haiku...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Come l'eu de toilett...
AGONIA D'UN AMORE...
IN UNA MATTINA D\'AU...
che cos'è questa sol...
Fantasmi d'Autunno...
Cribbio !...
Contrasto a colori...
Il segreto della fel...
Misica classica...
Amarti...
haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

DANNATI E COMPLICI

Guardami con i tuoi
oscuri tormenti,
e spingi il fuoco su di me
sempre più.
La tua bocca maliziosa,
spettacolo d' eros infinito,
mi circonda e mi cattura,
facendomi diventare prigioniera
dei tuoi sensi.
Piango lacrime infuocate,
bruciando la tua pelle,
bruciando i tuoi pensieri
come bricioli di carta,
dentro un caminetto
in un giorno d' inverno.
Urlo e libero come un fiume,
la mia passione,
e come un' onda intensa
ti ammalio,
facendoti venire le vertigini.
Il tuo corpo
diventa la mia spiaggia
dove perdersi e cercare
quel dolce tesoro di miele.
Le tue mani perfette,
il mio pianoforte
dove suonare
la nostra melodia preferita,
ascoltando i nostri sospiri
che cercano tregua,
dentro caldi abbracci.
Complici e affamati
di graffi e baci turbolenti,
scoppiamo come vulcani,
trovandoci dentro una tempesta.
Bocca contro bocca,
mano contro mano,
pronti a cercare di nuovo
quel brivido folle,
dentro un mare che ci spettina
e ci rende dannati
e complici d' appartenersi.


Share |


Poesia scritta il 12/01/2018 - 19:37
Da Mary L
Letta n.329 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Bella poesia, passionale, ma di profonda dolcezza e tenerezza; e io sono convinto che la tenerezza sia la buona sorgente.. dove si disseta persino l'eros..

Francesco Gentile 13/01/2018 - 22:16

--------------------------------------

Grazie a tutti
Buon weekend

Mary L 13/01/2018 - 17:32

--------------------------------------

la panterosa oggi è anche spettinata

ciao splendore, la tua passione è la tua bellezza e la tua dolcezza è fra le righe.


laisa azzurra 13/01/2018 - 14:18

--------------------------------------

non solo 5* stelle meriti ma 10 volte tanto l'amore ti fa stare bene e ti sento molto innamorata bellissima composizione

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/01/2018 - 22:40

--------------------------------------

Ciao tesoro mio... sei proprio squisitamente innamorata sei dolce e incantevole nell'esprimere tutto il tuo cuore, tra passione e carezze. bellissima!!!
Un abbraccio forte e un mondo di gioia per te! Wow

Margherita Pisano 12/01/2018 - 22:12

--------------------------------------

poesia che è quasi un invito a lasciarsi andare, ad abbandonarsi all'onda della passione...molto belli e singolari i due versi finali..."un mare che ci spettina e ci rende dannati" ...come dice Maria: e brava peperina (chiaramente solo per gli amici)

Adriano Martini 12/01/2018 - 22:07

--------------------------------------

L'amore è uno spettacolo, da vivere da protagonisti!
E' una gioia leggerti


Grazia Giuliani 12/01/2018 - 22:06

--------------------------------------

Che bello effetto che fa l'amore
vero tesoruccio.?


Ci sono carezze che vincono la paura
ed insegnano a restare.


L'amore viola ogni regola ordinaria.
ora devi solo viverlo.

Complimenti dolce stella
hai lasciato il tuo cuore in questa
dolce e delicata poesia.


Ti abbraccio forte dolce peperina mia.


Maria Cimino 12/01/2018 - 21:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?