Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Chat Intrigante...
L\'incanto del glici...
Scrittura, cinema, f...
UN GOCCIO D'ESTATE...
Paura degli spettri...
Fiamme all'orizzonte...
ANGELO MIO...
amare...
Come i temporali coi...
Com'è pesante questo...
Se ancora potrò sopr...
Ti appartengo...
Girasole...
Caffè...
Il Nascer di un gior...
Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Resilenza

Una parola strana
ce fa rima con buona lana.
Voi dirette ma da dove
l’hai tirata fuori ?
vi spiego e non mi piego.
Abile sistema per affrontare
momenti rognosi.
Superando le crisi più forti.
Più rischiosi, rialzandoci
dai momenti di crisi
più forti e abili di prima.
Non sembra neanche vero
ma voglio essere sincero.
Qui lo dico qui lo nego.
Non è una frase fatta
per passare la giornata.
Non sono forte in letteratura
perché la vita e stata dura.
Ma voi non vi preoccupate
Imparate l’arte
e mettetela da parte
senza pena ne speranza
basta avere la costanza.


Francesco Cau



Share |


Poesia scritta il 16/01/2018 - 17:05
Da Francesco Cau
Letta n.242 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


E già è proprio resilienza... la tua capacità di far rime con simpatia e far sorridere chi ti legge è proprio straordinaria!

Margherita Pisano 17/01/2018 - 20:56

--------------------------------------

bravo in tutto ci vuole costanza

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/01/2018 - 13:59

--------------------------------------

Ciao Mirella e Grazia

francesco cau 2 17/01/2018 - 12:21

--------------------------------------

Originale nel concetto e nella forma!

Grazia Giuliani 16/01/2018 - 19:02

--------------------------------------

FRANCESCO CAU... se avrai costanza anche tu saprai di letteratura si supera l'ostacolo leggendo, cosi si incamera cultura.(vedi ho usato anch'io una parola strana "incamera" ma ci sta! Piaciuta la poesia divertente. Ciao

mirella narducci 16/01/2018 - 17:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?