Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CosmikA

COSMIKA


Galleggiare nello spazio cosmico.
Il mio pensiero sfiora
la costellazione del Cigno.
Mostrami il tuo volto
e il tuo corpo nudo di stella
splendida Cassiopea.
La nebulosa che ammaglia
come una maga
l’impavido Perseo
sul suo destriero Pegaso.
Calde gocce di latte
scendono leggere sulla tua ombra oscura
magica Luna.
I miei occhi vedono i cavalieri di Giove
combattere il malefico, lucente Dragone.
Mercurio con le tue ali di fuoco
non guardare sotto le vesti di Venere.
Sole accarezza con le tue dolci fiamme
Marte e placa la sua ira rossa
e il desiderio di guerra e vendetta.
Forbici di stelle che tagliate
gli anelli fumosi e leggendari di Saturno.
Vedo Urano e i suoi fantasmi di ghiaccio,
Plutone diventato un povero,
triste pianeta nano
e gli antichi fiori Blu di Nettuno.
L’Unicorno corre veloce
verso il cerchio
di freddo fuoco siderale.
Vola libera la superba Fenice.
Là vicino ad Ariete
c’è la grande clessidra di quarzo
dove scende la sabbia del tempo cosmico.
Tra delfini lunari
e i sogni della Lince..
mi addormento
nella maestosa culla invisibile
coccolato
nell’armonia di questo Universo.



Share |


Poesia scritta il 25/01/2018 - 09:07
Da Luca Fiazza
Letta n.208 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


La leggo solo ora, bellissima ode allo spazio scritta con estrema eleganza e forza.

Rossella P 26/01/2018 - 12:00

--------------------------------------

Un viaggio cosmico davvero stupendo...ma è la chiusa ad emozionarmi più di tutto, nell'armonia di questo Universo che ti culla dolcemente. ciao Luca bellissima!

Margherita Pisano 25/01/2018 - 22:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?