Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
Giulia...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Le Fiamme del Peccato

LE FIAMME DEL PECCATO


Noi siamo la fiamma del peccato..
Cosa vedono i miei occhi nelle fiamme
che siedono libere davanti a me..?
Ti guardo fiamma danzante
che rifletti la tua luce
sul muro color magenta.
Ammiro la fiamma di ghiaccio
che illumina gli occhi verdi dello splendore
estesi nell’orizzonte incantato.
Ti osservo fiamma ondeggiante
quando combatti tra i capelli di castagno
le fredde guerre artiche.
I nostri corpi non si dovrebbero
incontrare per questa
conoscenza carnale..
Ti sogno fiamma onirica
quando i tuoi balli sensuali
sciolgono la mia pelle
di cera ghiacciata.
Ti adoro fiamma gaudente
quando espandi il tuo calore
sul collo e sui seni di lei
e albeggi sulla schiena sinuosa con
colori d’autunno.
La mia mano si dovrebbe bruciare
dopo aver toccato la tua splendida, pura,
pelle di seta del peccato..
Ti conservo fiamma forgiata
nei miei ricordi,
nella mia anima sperduta.
Orgasmo di fiamma.. in un mattino luminoso
nel rosso letto,
dove avrebbe bruciato di passione
il tuo corpo.. arabesco d’amore.
L’ultima fiamma, nella sorgente
dell’eterno sapere di questo Inverno
là sull’altare, sei come sospesa
tra turbini di vento e neve,
in mezzo ai guardiani del bene e del male.
E qualcuno forse ci giudicherà..
La nostra passione non è libera..
ma è legata con catene d’acciaio
a blocchi di granito.
Origami del cigno,che bruci tra le fiamme
del lago di fuoco,
lascia il tuo cuore purificato
alla giovane regina ingannata.
Vorrei addormentarmi tra le tue fiamme
di femmina amante, sognante, bramante,
presenza costante nella mia solitudine.
Ora ti spengo fiamma notturna
perché non puoi illuminare due spiriti
divisi da un bosco di lacrime, in un tempo
plasmato da mani nemiche.
Alla fine.. Le nostre anime divise
saranno raccolte in un cesto spinoso
e lasciate in una gabbia di vetro,
in un cerchio di fuoco
alto, pulsante
e bruciante…



Share |


Poesia scritta il 16/02/2018 - 23:38
Da Luca Fiazza
Letta n.192 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Una passione che va oltre il limite del consentito. Brucia e devasta ma al tempo stesso è dolce e sinuosa. Poesia elegante, ben scritta e notevolmente evocatica! Bravo!

Rossella P 18/02/2018 - 10:05

--------------------------------------

Combattere i nostri istinti ci condanna
all'infelicità...siamo molto meno liberi di ciò che a volte crediamo.
Bellissima Luca

Grazia Giuliani 17/02/2018 - 14:12

--------------------------------------

Siamo condannati ai sensi di colpa.
Dovremmo liberarci dei giudizi e dalle imposizioni...ma, spesso, è impossibile
Molto bella

laisa azzurra 17/02/2018 - 09:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?