Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Squaw...
Pentirsi...
Che senso ha......
Haiku...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Come l'eu de toilett...
AGONIA D'UN AMORE...
IN UNA MATTINA D\'AU...
che cos'è questa sol...
Fantasmi d'Autunno...
Cribbio !...
Contrasto a colori...
Il segreto della fel...
Misica classica...
Amarti...
haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nell'entrata dell'azzurro

Viale d'autunno triste e silenzioso,
una panchina vuota e il tuo sorriso
negli occhi,che brillano come stelle
mentre le lacrime
tremano sulle ciglia.
Parole d'amore,
sussurrate col cuore
sulle labbra bisbigliate
e freme il desiderio,
mentre la gioia prorompe
e tutto ride.
Tutto è silenzio
sul viale di velluto
ed è solo tristezza
il mio sorriso.
La luna arancio
splende su, nel cielo,
ma la foschia
ha gettato un velo
di tristezza infinita
e di rimpianti
ed i pensieri
sono lenti e stanchi.
Oltre la nebbia
c'è la luna piena...
ci sono stelle,
che brillano lontano
Un pensiero mi coglie
è, piano piano,
galleggia nell'azzurro
tra cielo e terra.
Il desiderio mi afferra,
mi sospinge con un sussurro
nell'ebrezza dell'azzurro
.


Share |


Poesia scritta il 15/03/2018 - 16:27
Da Teresa Peluso
Letta n.221 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Struggente che bella bravissima

Barbara Loy 16/03/2018 - 18:09

--------------------------------------

Grazie a voi tutti, che leggete la mia malinconia
.
Il titolo di questa poesia l'ho digitato male. Succede coi telefonini, di scrivere una cosa è leggerne un'altra.
Si intitola: Nell'ebrezza dell'azzurro, come già avrete capito.
Grazie a tutti voi

Teresa Peluso 16/03/2018 - 16:19

--------------------------------------

Particolarmente bella questa poesia, struggente nei ricordi: Complimenti sentiti e lieto pomeriggio.

Paolo Ciraolo 16/03/2018 - 14:20

--------------------------------------

Una poesia in cui l'anima parla, declinando il desiderio acuito dai ricordi di un tempo passato, anche essendo lontani, si può amare col proprio io quando è coinvolto estremamente. Poesia di belle immagini che ne impreziosiscono i versi. Complimenti Teresa! Un saluto.

Grazia Denaro 16/03/2018 - 14:14

--------------------------------------

Sublime poesia ,complimenti Teresa *****

Paolo Perrone 16/03/2018 - 12:19

--------------------------------------

Commovente, è bella anche la dolce malinconia.
Ciao Teresa

GIOVANNI PIGNALOSA 16/03/2018 - 10:27

--------------------------------------

Tra cielo e terra un azzurro sospeso, per sentirsi più vicini ad un amore, senza fine.
Ciao Teresa

Grazia Giuliani 15/03/2018 - 20:29

--------------------------------------

un azzurro tra le tue malinconie
quasi fosse un'ancora di salvezza
un sorriso malinconico nel cielo di marzo
...e Lui, sempre Lui

laisa azzurra 15/03/2018 - 19:30

--------------------------------------

Hai davvero dipinto una poesia di emozioni e paesaggio, in quell'autunno che bagna i visi e il cielo con le sue malinconiche tinte.... tra struggenti sentimenti!
<Versi splendidamente concepiti!

Alessia Torres 15/03/2018 - 19:25

--------------------------------------

Una perla Teresa...una perla complimenti!

Maria Carla Pellegrini 15/03/2018 - 19:19

--------------------------------------

molto bella Teresa

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 15/03/2018 - 18:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?