Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
CENERENTOLA LA NOTTE...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...
All'amore per la pot...
Taglio e ricucio...
Fuori stagione...
-Haiku- è andata via...
Poi arrivi tu...
Gocce di vita...
Armiamoci ed entriam...
Senza passato...
L’Artista...
FUORI CATALOGO...
Ottobre...
E io sorrido...
Il sogno...
L'uomo è come la lun...
tu...
Davanti a un dilemma...
La cena delle beffe...
COLORA L'AUTUNNO...
PANCHINA...
CONOSCIAMOCI MEGL...
I'm...
La morte...
Il vento è più fredd...
Scriverò di te...
E'inutile...
Esiste un forte lega...
CIMICI CHE INVASIO...
ottobre...
Mele marce...
Molto e molto altro ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



puoi volare

puoi volare
l’hai sempre saputo fare
e non c’è soffio o fragranza
che non ti abbiano accompagnata


hai urtato rocce, ti sei leccata le ferite
tra lacrime e preghiere
hai ripreso il volo, una danza
ogni volta, sulle punte delle tue scarpette rosa


nella leggerezza del tulle che hai indossato
colline lussureggianti, invocazioni
tra singhiozzi e inginocchiatoi
legni taglienti e ginocchia sanguinanti


di loro, che non potrai mai consolare
hai spiccato un altro volo
vette candide e canti di angeli giocosi
ora, un sorriso tra le nuvole


tra i capelli, il profumo di un domani
che non ti è concesso
negli occhi, lo stupore di un nuovo inizio
tra le mani, i grani di un rosario


nell’autenticità e nella purezza, unicamente tu
…puoi volare



A Beatrice…….



Share |


Poesia scritta il 17/03/2018 - 14:25
Da laisa azzurra
Letta n.317 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


MOLTO ESPRESSIVA! *****

Maddalena Clori 22/03/2018 - 09:46

--------------------------------------

Bellissima dedica, Laisa ( e grazie infinite: tu sei grande!)

Carla Vercelli 21/03/2018 - 18:41

--------------------------------------

Mi hai fatto commuovere

Roberto L 19/03/2018 - 07:01

--------------------------------------

La dedica con tristezza spiega le tue bellissime parole...
un pensiero per questo tuo, e non solo, dolore...
Con affetto
Buonanotte Laisa

Grazia Giuliani 18/03/2018 - 22:47

--------------------------------------

grazie ancora Signori
grazie di cuore
sono estremamente confusa, forse anche nei miei commenti alle vs e perdonatemi se qualche commento è saltato.
un caro abbraccio a voi tutti
Buonanotte Poeti

laisa azzurra 18/03/2018 - 19:56

--------------------------------------

Volare verso il tempo che non torna mai indietro .

Francesco Cau 18/03/2018 - 17:13

--------------------------------------

I sogni,la grande spinta a realizzarli, l'averli tra le mani , lo scontrarsi con le durezze della vita....in un percorso che rimane interrotto lungo la via, sul più bello....
Volano questi versi tra gioie e dolori e si rivelano con l'essenza soffice di una scarpa di danza che scrive i suoi passi nell'etere....
Molta tristezza e profondità che rendono quest versi veri e umanissimi!
Buona domenica Laisa...


Alessia Torres 18/03/2018 - 14:06

--------------------------------------

Poesia mirabile tra fede e speranza. Complimenti vivissimi e serena domenica.

Paolo Ciraolo 18/03/2018 - 13:01

--------------------------------------

STUPENDA VERSI MERAVIGLIOSI

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/03/2018 - 11:19

--------------------------------------

Tristezza e tormento in versi camuffati con la leggerezza del tulle e Delle scarpette rosa. Ma è pur sempre un addio e gli addii fanno piangere. Molto bella.

Teresa Peluso 17/03/2018 - 22:06

--------------------------------------

Profondamente triste e profondamente bella... O:- )

Luca Persempre 17/03/2018 - 21:11

--------------------------------------

grazie Signori
si Francesco, grazie
è un saluto, un addio. Ho cercato di alleggerirla, ma il dolore dei genitori, del fratello e del fidanzato è inconsolabile.

laisa azzurra 17/03/2018 - 20:09

--------------------------------------

Laisa, stavolta non ci sono complimenti per quello che hai scritto ma un abbraccio e, forse, una lacrima da mescolare con le tue.

Francesco Soda 17/03/2018 - 17:44

--------------------------------------

Bella alata poesia
sempre brava Lisa buon fine settimana

Salvatore Rastelli 17/03/2018 - 17:12

--------------------------------------

bellissimi versi

Francesco Cau 17/03/2018 - 16:30

--------------------------------------

Bella, nella leggerezza dei versi che riescono a prendere il volo nella leggerezza del tulle, con lo stupore di un nuovo inizio.
Bella l'immagine, e la dedica. Farò altrettanto in maniera semplice per una nipote.

GIOVANNI PIGNALOSA 17/03/2018 - 16:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?