Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
FIGLIO...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



e profuma di te

Amore, amore, amore mio
in questo giorno che sa di buono
tienimi stretta al tuo amore, nessuno spazio
e fallo a piedi nudi, ti supplico


siamo nati scalzi, senza difese
e che la pelle sussurri
le parole chiuse in un seme
là, dove tocca la terra fertile


e profuma di te, di me
in uno scroscio vibrante di acque limpide
...l’uno dentro l’altro
partono dalle radici, scivolano come guanti di seta


toccano le nostre dita, i nostri occhi chiusi
e, in un gemito, germogliano all’improvviso
gocce di rugiada
sulla pelle...


a piedi nudi



ps:
Auguri a tutti i papà,
a quelli che avrebbero voluto esserlo,
a quelli che non ci sono più,
a quelli che lo diventeranno
a quelli che oggi non riceveranno gli auguri.
“Papà” o babbo, è un parola splendida da ascoltare, ma ancor più bella, da pronunciare….



Share |


Poesia scritta il 19/03/2018 - 15:16
Da laisa azzurra
Letta n.373 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Bellissima dedica che tocca le corde dell' anima, complimenti Laisa *****

Paolo Perrone 21/03/2018 - 14:12

--------------------------------------

Una supplica d'amore...emozionante, intensa che profuma di passione,fatta in punta di piedi...anzi a piedi nudi.
Sempre bello leggerti, Laisa

PAOLA SALZANO 20/03/2018 - 17:46

--------------------------------------

Una poesia in cui spicca l'amore, la passione che si prova per il proprio uomo. Brava!

Grazia Denaro 20/03/2018 - 16:44

--------------------------------------

miei cari amici, grazie ancora
devo scusarmi con voi
la poesia è si, un inno all'amore, quello sincero, senza riserve
******
il ps, invece, era semplicemente un augurio,
a tutti coloro che sono padri o che avrebbero desiderato esserlo...
buon pomeriggio Signori



laisa azzurra 20/03/2018 - 13:34

--------------------------------------

Una bellissima dedica per la festa del papà. Complimenti senti Laisa e buona giornata.

Paolo Ciraolo 20/03/2018 - 13:26

--------------------------------------

Parole che si uniscono a formare versi; e i versi a completare un inno all'amore.

Francesco Soda 20/03/2018 - 12:12

--------------------------------------

Beh.. ma allora grazie per la dedica finale. E' molto dolce, davvero stupenda la tua poesia..

Francesco Gentile 20/03/2018 - 11:22

--------------------------------------

LAISA...L'ho letta solo oggi ed è una bellissima dedica per tutti i papà del mondo. Il mio ha raggiunto mia madre solo dopo un breve anno. Posso dire che lo festeggio tutti i giorni col ricordo. Brava hai una capacità non indifferente di trasmettere amore...Ciao felice settimana un abbraccio.

mirella narducci 20/03/2018 - 10:43

--------------------------------------

E profumi di poesia...
Straordinari versi...
*****

Rocco Michele LETTINI 20/03/2018 - 10:16

--------------------------------------

E profumo di te...un profumo, è la porta aperta sul meraviglioso. Una questione di pelle, di contatto, di emozione...una magia di sensazioni come i tuoi versi...

Luca Persempre 20/03/2018 - 09:29

--------------------------------------

ma grazie
grazie davvero

laisa azzurra 20/03/2018 - 08:47

--------------------------------------

A proposito d'essere scalzi... Hai reso l'idea, non con il ragionamento ma parlando di emozioni. Ed emozionanti sono le tue poesie

Roberto L 20/03/2018 - 07:32

--------------------------------------

“Ogni uomo può essere padre, ma solo una persona speciale può essere un papà”;

Francesco Cau 19/03/2018 - 22:56

--------------------------------------

Bellissima, amore che sgorga impetuoso, amore fertile con l'immagine di un seme che feconda il suolo, e generare altro amore. Poesia profonda, come del resto la sua autrice. Complimenti.

Anton Reiken 19/03/2018 - 21:01

--------------------------------------

molto bella sei dolce come il miele

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 19/03/2018 - 20:27

--------------------------------------

grazie Amici
c'era un volta un principe azzurro che viveva nei sogni e non nella realtà. Un giorno quel principe disse proprio che uno dei momenti di estrema intimità, si ha proprio a piedi nudi...
credo avesse ragione, ma i sogni sono sogni.

ancora auguri ai babbo/papà ed al mio papà.


laisa azzurra 19/03/2018 - 20:21

--------------------------------------

Teneramente amore in questi versi....
quello che scalda e sorregge quando si è indifesi e bisognosi di cura e protezione...
Leggendo della odierna ricorrenza poi diventa davvero un delizioso omaggio a i meravigliosi Papà che sanno davvero amare , anche da lassù....!

Alessia Torres 19/03/2018 - 18:33

--------------------------------------

Un'esplosione di amore Laisa,
e poi quella nota che commuove nel profondo, credo... chiunque legga...
Grazie, hai scritto anche babbo
e l'ho sentita mia...

Grazia Giuliani 19/03/2018 - 18:08

--------------------------------------

Bellissima

paola marsano 19/03/2018 - 17:57

--------------------------------------

Molto dolce e bella. Complimenti

Piccolo Fiore 19/03/2018 - 17:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?