Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il matto...
Come alberi in autun...
Sospeso...
Primo amore...
Irene...
Parigi, Febbraio 194...
Passegiando la matti...
Rapporti Umani...
CUORE DI PIETR...
Non trovo....
Il cucciolo...
Promessa....
La domenica dei mort...
SIMILI...
FRUSCIO DI FOGLIE...
Il sonetto dell'autu...
Quel momento in cui ...
Accomiato...
Il suo sorriso era c...
BELLEZZA PROVOCANTE...
E' la sera dei mirac...
PROFONDE FOLLIE...
Andiamo là...
Velate nubi...
Adieu...
L’ultima Volta...
Firmamento...
Tutto si trasforma, ...
La clessidra...
Respiro di vita...
Casuali parabole...
IL SUBACQUEO SPORTIV...
E\' stato splendido...
SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
Me ne voglio ì lunta...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



BENVENUTA PRIMAVERA

BENVENUTA PRIMAVERA
La primavera oramai è inoltrata pian piano
fiorito è il pesco e il ciliegio in giardino,
volan nell’aria morbidi petali bianchi e rosa,
candidi come farfalle o una veste di sposa.


Inebriante il profumo del fior di gelsomino
la siepe è una coltre bianca di biancospino,
alla rosa scarlatta il bocciolo fa capolino,
il castagno mette gemma piano piano.


La rondine annuncia l’inoltrata primavera,
il merlo della sua covata il bel tempo spera,
il passero guardingo con la paglia nel becco
costruisce il suo grosso nido sotto il tetto.


Il sole con la luce e il calore tutto irradia
sui monti, le colline, le pianure si propaga,
le messi son lunghe tra poco mettono spiga,
nel bosco nelle tane ogni animale ha la sua vita.



Share |


Poesia scritta il 22/03/2018 - 13:22
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.276 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Che belli questi versi in rime baciate...è tutto un brulicare di vita, di colori, di profumi,di nuove attività, di voci, di luce: il pesco, il ciliegio, il gelsomino, il biancospino, la rosa scarlatta, il castagno, il merlo, il passero...Un giardino bellissimo di primavera!

Carla Vercelli 24/03/2018 - 18:09

--------------------------------------

Un ritorno a nuova vita con lo sboccio della primavera che, ravviva i colori della natura facendola rifiorire. Anche gli animali sentono pulsare vita, è tutta una meraviglia che fa bene agli occhi ed al cuore. Complimenti!

Grazia Denaro 23/03/2018 - 15:13

--------------------------------------

Bei versi, come pennellate di colore per un bucolico affresco.. di primavera

Francesco Gentile 23/03/2018 - 12:29

--------------------------------------

È stato un piacere leggere questa tua PRIMAVERA, Giancarlo.
Proprio stamattina che sono sbocciati i primi boccioli sul mio pesco...
Piaciutissima!

PAOLA SALZANO 23/03/2018 - 09:53

--------------------------------------

Ritrovo la Primavera nei tuoi versi, La Primavera di quando ero bambino, dei tempi di scuola, di quando la Natura faceva parte di me.
Rappresentativa, vivace e colorata poesia.
Complimenti.

Francesco Soda 23/03/2018 - 08:38

--------------------------------------

Ogni elemento di natura esulta e si vivifica in questa tua poesia che è un inno alla rinascita e una boccata di profumato ossigeno per i nostri sensi....
Solari ed esuberanti versi!

Alessia Torres 22/03/2018 - 20:13

--------------------------------------

Bella descrizione di una primavera che ritarda...comunque i fiori hanno fatto capolino ed a noi non rimane che aspettare

Teresa Peluso 22/03/2018 - 18:12

--------------------------------------

Si sente tutto il profumo della primavera in questa bella e suggestiva poesia.

Antonio Girardi 22/03/2018 - 17:41

--------------------------------------

Che bella!
Suoni, colori e profumi della primavera!
La aspettiamo...

Grazia Giuliani 22/03/2018 - 17:05

--------------------------------------

Che la primavera e di ritorno.
La vita e sempre bella
ne vespero serafico
di questa coreografia
nel mio cuore tanta nostalgia,
viva la primavera viva la vita.


Francesco Cau 22/03/2018 - 16:18

--------------------------------------

GIANCARLO...L'ora è scoccata ma la Primavera ritarda....il cappotto e l'ombrello ancora ci fanno compagnia ma sarà per poco, presto godremo dei doni primaverili e della luce cosi tanto attesa. Ciao

mirella narducci 22/03/2018 - 15:02

--------------------------------------

Molto bella questa primavera

Salvatore Rastelli 22/03/2018 - 14:22

--------------------------------------

meravigliosa primavera
eppure, Poeta, nn so perché...a me mette tanta malinconia
ma la tua poesia è stupenda

laisa azzurra 22/03/2018 - 14:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?