Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ed a te, cosa devi?

ed a te stesso
a te, cosa devi?
non eclisso espressione di me
non, l’anima slacciata a raggiungerti
sfacciata, irrompo nel tuo vivere appassito
impasto il tuo cuore delle mie tracce pulsanti
e tu sei lì, ora, che divori ricordi
nell’azzurro del cielo che non t’appartiene


e sprofondi
nell’inferno danzante delle tue ore insonni
la maschera stretta, a segarti i sogni
suderai, desidererai gettarla via
non lo farai, sceglierai i rimpianti
non lo farai, no, te la terrai sugli zigomi, nello stomaco
a proteggerti dai pugni nella notte
e mentre la china stilla rotoli di parole


per una volta, almeno...
a te, cosa devi?




NOTA: SUCCEDE, ma anche “no”, che ci dimentichiamo di noi, presi dai bisogni degli altri, dalle loro necessità…e mettiamo “la felicità degli altri” innanzi alla nostra e un giorno poi, stai male, svogliatamente vai dal medico e ti senti dire: da quant’è che nn si controlla? Oppure, cosa c’è che le dà tt questa ansia? E tu ti guardi allo specchio e, per la prima volta, ti chiedi: a me, cosa devo?
Forse, se imparassimo a rispettare noi stessi, rispetteremmo le scelte altrui, anche le più dolorose.



Share |


Poesia scritta il 23/05/2018 - 15:13
Da laisa azzurra
Letta n.209 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Intensa di contenuto e coinvolgente.
lasciarsi sopraffare é segno di debolezza.
Belle le cose che insegni. Brava!

mare blu 25/05/2018 - 22:57

--------------------------------------

Tocca dentro, profonda e veritiera. Leggere le tue opere è sempre una vera emozione. Brava.

Massimo Tovagli 25/05/2018 - 08:12

--------------------------------------

Antonio, "ragazze"...vi ringrazio di cuore. Commossa. E grazie al Poeta, a Paolo, Rocco, Roberto.

laisa azzurra 24/05/2018 - 19:09

--------------------------------------

"abbi cura di te"
chi ci dice queste parole ci trasmette un messaggio importante per la nostra vita e se nessuno ce lo dice facciamolo noi guardandoci allo specchio.
Lo dobbiamo a noi stessi, alla nostra cara vita!
Introspettiva e profonda
Con te Laisa si fanno sentieri...!
Ti abbraccio

Grazia Giuliani 24/05/2018 - 18:24

--------------------------------------

Se ci volessimo più bene, non ci trascurassimo, donando tutto agli altri. Alla fine in qualunque cosa saremmo sempre in tempo per rimediare o per aggiustare qualcosa. Versi apprezzati!

Grazia Denaro 24/05/2018 - 16:44

--------------------------------------

profonda e riflessiva tesoro

Mary L 24/05/2018 - 15:34

--------------------------------------

Sono d'accordo con te... le scelte, anche le più dolorose devono esser fatte per rispetto, soprattutto verso noi stessi.
Una poesia che mi fa sentire le corde dell'anima, quasi un pizzico che fa un po male...ma questa è la vita...mai libera da!!! Bellissima e profonda...chi si guarda allo specchio potrà riflettere ! Un bacio cara Laisa

Margherita Pisano 24/05/2018 - 14:09

--------------------------------------

A noi dobbiamo tutto se abbiamo l'onestà di credere a questa vita.Molto bella e profonda.

Antonio Girardi 24/05/2018 - 14:00

--------------------------------------

Una splendida riflessione che si veste di poesia. La tua forte sensibilità emerge in ogni riga

Rossella P 24/05/2018 - 08:11

--------------------------------------

Buongiorno cari amici
un giovedì di leggerezza....
buongiorno
"....a chi profuma di mare, a chi lo teme
chi scala le montagne, anche fosse solo una metafora
buongiorno a chi di notte guarda le stelle, a chi dorme
a chi fa l’amore..."

laisa azzurra 24/05/2018 - 08:03

--------------------------------------

Come hai scritto nella nota, succede, ma anche no. Mi piace questo tuo mettere l'accento sul rispetto. E sono d'accordo, è avere rispetto di sé che fa la differenza.
Piaciuta molto questa poesia, specialmente le immagini che hai usato che trasportano in un mondo di incubi con grandissima efficacia. Poesia profonda e originale. Sei molto brava, l'ho già scritto è lo penso davvero

Roberto L 24/05/2018 - 07:13

--------------------------------------

Succede, succede molto spesso,che ci di trascuri. E il tempo non si recupera....

Teresa Peluso 23/05/2018 - 22:17

--------------------------------------

molto bella e toccante

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 23/05/2018 - 21:12

--------------------------------------

Chiarissimo quanto toccante poetare...
*****

Rocco Michele LETTINI 23/05/2018 - 20:28

--------------------------------------

Introspezione forte e genuina, in versi autentici e profondi. Degne di massima attenzione le note assai vere. Complimenti cara Laisa e ogni bene. Buona serata.

Paolo Ciraolo 23/05/2018 - 20:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?