Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Numeroquarantadue

Osservo la ruota
della bicicletta girare svelta
sospinta dai pedali che sembrano
cedere senza possibilità di scelta
ad ogni giro di catena, sotto le suole
numero trentatre del mio bimbetto.
Per quanto resisterà sotto i ceffoni
del vento la fogliolina su quel rametto?
Ora osservo la palla
carezzare il ferro del canestro svelta
sospinta dal tiro che sembra
accompagnarla senza possibilità di scelta
ad esaudire il sogno di quelle suole
numero trentacinque dell’altro mio bimbetto.
Per quanto resisterà sotto gli schiaffi
della pioggia la fogliolina su quel rametto!?
Osservo poi l’acqua
rinunciare svelta
e abbandonarsi sotto le bracciate
senza possibilità di scelta
ad ogni colpo di piedino
numero venticinque del mio altro bimbetto.
Finora ho resistito per loro, ma sento
di staccarmi come la fogliolina da quel rametto,
oramai ingiallita, ingiallito e tetraplegico
da questa vita falsata.
Ad ogni pedalata,
ad ogni tiro e bracciata.


Share |


Poesia scritta il 29/05/2018 - 18:55
Da MastroPoeta 75
Letta n.174 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Bellissima poesia attuale e non di fantasia
PS: però ricorda che di MastroPoeta
c'è n'è uno solo e sono io

Francesco Cau 30/05/2018 - 13:29

--------------------------------------

Bellissima,
resisterai per amore, solo per quello!

Grazia Giuliani 30/05/2018 - 13:05

--------------------------------------

MASTRO POETA...Si vedono crescere i piedini dei nostri figli e le scarpe ora sono ferme al numero 42 sono uomini. E questo lo si deve alla caparbietà di una fogliolina che aggrappata al ramo della vita sfida il tempo e non ha che da rallegrarsi se ha potuto seguire i passi di chi tanto ama.

mirella narducci 29/05/2018 - 23:34

--------------------------------------

Intensamente bella...resisterai per loro e resisterà quella fogliolina al vento e pure ingiallita...oh se resisterà!

Margherita Pisano 29/05/2018 - 22:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?