Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La vecchia chitarra

Oramai in disuso
messa in un cantuccio
dentro un astuccio.
Ricordo ancora le mie note
preferite FA- LA- MI- con le dita
che sfioravano le corde.
Una canzone?
Tre accordi di chitarra
uniti al potere della parola..
ma era un’altra scuola,
nel bar di Romoletto
con i migliori amici
e si andava tutti in bici.
Ora vi racconto l'arcano
tutti lì con il pennino
con lo strumento in mano,
ci sentivamo tutti.
Adriano Celentano.
Diventavamo una
piccola orchestra
ogni voce era diversa.
Questa è la storia
di uno di noi ma c'eravate
anche voi in quella via club
cantando a voce spiegata.
a testa piegata.
E le macchie di petrolio
nell'asfalto di città
chi sa dove saranno.
i cuori da coniglio
vi chiedo ancora consiglio...
ma che grande para piglio.
Piero Piero Piera
della macchina di Serafino
che non voleva andar.
E sembra ieri
che io sono il solo
ma non credo che tu
balli il twist balli, il rock
sono un frenetico del rap.
La la la la la la la.
Dai su cantiamo ancora
di quel ragazzo
che come noi diceva
che amava i Beatles
e i rolling stones
le nostre canzoni
che son rimaste nel cuore
di una vecchia chitarra
che le notti più non
suona messa lì ancora
aspettando vita nuova.


Quando suoni la chitarra, stai tracciando una cornice attorno a un momento e stai dicendo all’ascoltattore ecco come voglio che tu sperimenti questo. Come inizi e finisci un assolo è incorniciare, come dividi, una canzone è incominciare, come ti presenti sul palco, è incorniciare. Guarda ogni angolo, non solo il centro, incorniciare dovrebbe elevare l’impatto dell’arte e dare chiarezza alla tua visione.



Share |


Poesia scritta il 01/06/2018 - 14:39
Da Francesco Cau
Letta n.209 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ricordi belli di gioventù che riportano il lettore a quri momenti ameni rimasti nei ricordi di noi tutti. Bavo!

Grazia Denaro 02/06/2018 - 07:48

--------------------------------------

Bella!

Paolo Ciraolo 01/06/2018 - 20:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?