Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Accomiato...
Il suo sorriso era c...
BELLEZZA PROVOCANTE...
E' la sera dei mirac...
PROFONDE FOLLIE...
Andiamo là...
Velate nubi...
Adieu...
L’ultima Volta...
Firmamento...
Tutto si trasforma, ...
La clessidra...
Respiro di vita...
Casuali parabole...
IL SUBACQUEO SPORTIV...
E\' stato splendido...
SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Come una goccia...

Insistente
che scava
logora
s’insidia...
voce che nessuno
al di fuori di te sente.
Leggera...
come una piuma
sussurra al tuo io
piano piano dal niente
si fa strada
tra i tuoi pensieri
voce che non ha voce
silenzio che urla.
Eppoi leggera
di nuovo sussurra
nel vento,
scompiglia i tuoi capelli
ti accarezza le labbra
al sapore del sale
Linfa che scorre
nel tumulto interiore
che placa
e disseta
nella pace piano
si cheta...


Share |


Poesia scritta il 12/06/2018 - 14:44
Da Margherita Pisano
Letta n.228 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


MARGHERITA...Sicuramente non è la voce della coscienza che sussurra... ma quella di un angelo che ti parla, ti consola e infonde in te amore e speranza e lo fa silenziosa che solo tu puoi ascoltare! Bellissima poesia

mirella narducci 14/06/2018 - 11:38

--------------------------------------

Bella, intensa, molto ben scritta.
Sai regalare emozioni profonde.
Un saluto

Marina Assanti 14/06/2018 - 11:19

--------------------------------------

La goccia come il tarlo corrode, ma può essere una goccia di linfa che fa risorgere emozioni sopite, risvegliate dalla linfa benefica che dà vita. Brava!

Grazia Denaro 13/06/2018 - 15:30

--------------------------------------

Si, Paola è cosi...era proprio questo il senso di questa mia poesia.
Grazie di cuore a tutti

Margherita Pisano 12/06/2018 - 20:41

--------------------------------------

"La goccia scava la pietra", dicevano gli antichi...Ciò mi ha ispirato l'incipit di questa tua lirica, il lavoro ripetuto e continuo di qualcosa che logora dentro, silenziosa.
Ma poi i tuoi versi si aprono alla gioia ed alla speranza, e riconosco la poetessa portatrice di un messaggio di pace e serenità...
Emozionante Margherita

PAOLA SALZANO 12/06/2018 - 20:29

--------------------------------------

Molto stupenda

Salvatore Rastelli 12/06/2018 - 20:26

--------------------------------------

Stupenda ed emozionante quella goccia tesoro TVTB un abbraccio grande

Mary L 12/06/2018 - 19:33

--------------------------------------

Goccia come tortura cinese. Versi che ti appartengono degni del tuo eccellente stile, complimenti Margherita e un caro abbraccio.

Paolo Ciraolo 12/06/2018 - 19:05

--------------------------------------

In fondo sono gocce, piccole situazioni, quelle che più ci restano impresse, quelle che hanno davvero la capacità di indirizzare gli eventi. Particolare, piaciuta molto

Roberto L 12/06/2018 - 18:44

--------------------------------------

Goccia è tutto
Dal tormento all'amore, alla pace.
Emozionante
Dolcissima Margherita, ti abbraccio


Grazia Giuliani 12/06/2018 - 17:26

--------------------------------------

Goccia
Come pensiero fisso
Come quel rubinetto che perde, quel tintinnio che urla e chiede salvezza
Goccia, come amore che sazia
Come parola che placa
Come abbraccio che emoziona
Stupendamente, Margy

laisa azzurra 12/06/2018 - 16:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?