Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il cuore in uno scri...
Tabbarr...
Il ghiribizzo di ogg...
Il mio Ottobre...
Lascio nelle mie par...
Fai custodire i sent...
SAN MICHELE ARCANGEL...
La partita...
Accettando la volont...
Dove saremo...
Tramonto...
O è bianco, o è nero...
Ora che il buio avan...
Una telefonata...
Un gioco esplicativo...
Romantica...
Arrive(rà)derci Pens...
Il sorriso...
Sei sicuro di avere ...
SIAMO I POETI...
Il matto...
Come alberi in autun...
Sospeso...
Primo amore...
Irene...
Parigi, Febbraio 194...
Passegiando la matti...
Rapporti Umani...
CUORE DI PIETR...
Non trovo....
Il cucciolo...
Promessa....
SIMILI...
FRUSCIO DI FOGLIE...
Il sonetto dell'autu...
Quel momento in cui ...
Accomiato...
Il suo sorriso era c...
BELLEZZA PROVOCANTE...
E' la sera dei mirac...
PROFONDE FOLLIE...
Andiamo là...
Velate nubi...
Adieu...
L’ultima Volta...
Firmamento...
Tutto si trasforma, ...
La clessidra...
Respiro di vita...
Casuali parabole...
IL SUBACQUEO SPORTIV...
E\' stato splendido...
SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
Me ne voglio ì lunta...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

No Selfie

NO SELFIE

Non sono nella foto che stai scattando.
Non sono nell’immagine
che non sai affatto guardare.
Non sono nella foto
mentre brucia
il guardiano della panchina
mentre dorme solo in una stazione
senza mai partire.
Non sono nel quadro di luce nera
mentre spari a persone non invisibili
che sanguinano nel giardino appassito
e muoiono.
Non sono nella foto
tu parassita con il casco
fai solo vomitare e certi libri
dovrebbero essere d’acciaio
per essere ben piantati nel tuo cervello.
Non sono nell’immagine
mentre certi stati
chiudono porte, finestre e finestrini
per non fare entrare,
neanche poveri bambini.
Non sono nel quadro di questa vita
mentre tu escrescenza d’ombra
seduci in poveri stati ,
giovani fanciulle,
le porti nelle stanze dorate
per dare cioccolatini
lecca lecca, soldini,
per giochi di sesso..
solo in galera dovresti andare
e farti una foto per ricordare.
Non sono nella foto
dove l’auto sfreccia impazzita
e abbatte birilli di carne
e scappa senza fermare la sua corsa
speriamo verso il suo Inferno.
Non sono nel foto
mentre il soldato sorridente
e ben impostato
bombarda i nemici nell’altra trincea
e indovinate dove..? In Europa..
Non sono nell’immagine sgranata
mentre stupri, sniffi,
vai di pere, cannoni
e bombe alcoliche atomiche.
Non sono in questi selfie
mentre dici non ti posso far entrare,
non puoi lavorare,
non puoi parlare
sei gay, sei ebreo
sei nero, sei donna.
Per quelli che credono
o pensano che fare selfie
faccia diventare più saggi e intelligenti..
beh vi rivelo che non è così..
Gli scatti sono finiti
la macchina si spegne
si sdraia e va a dormire
pronta per ripartire
il giorno a seguire.
Sorridete e buona notte..


Share |


Poesia scritta il 22/06/2018 - 23:36
Da Luca Fiazza
Letta n.96 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


LUCA ...Ciao, non devi prendertela con il selfie, è una moda e come tutte le mode finirà...ormai neanche più le foto rimarranno, svaniranno sul pc. La bella fotografia in carta a colori scomparirà e con essa il momento in cui l'abbiamo scattata.Preoccupante è la malvagità che alberga nel mondo e dalla quale non siamo in grado di difenderci.Solo un miracolo ci vorrebbe per cambiare tutto, ma non è di nostra competenza ci dovrà pensare lui L'Onnipotente...noi piccoli facciamo quello che possiamo iniziando da casa nostra, educando e amando.

mirella narducci 24/06/2018 - 16:56

--------------------------------------

Verità...tante su cui riflettere e allontanarsi dalla superficialità che contraddistingue questo mondo tra un selfie e l'altro sfugge...il vero senso!!! Ciao Luca...la poesia è un messaggio che arriva e va colto per trasformare le cose che ci ruotano attorno! Buona domenica!

Margherita Pisano 24/06/2018 - 09:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?