Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Per Tamam Shud

Il sole al tramonto risplende
infiammato di correnti luccicanti
la sabbia bianca come un letto per riposare
in un sonno senza sogni, nella notte più buia
cammini narcolettico, il fuoco nei capelli
la cravatta allentata, la camicia come sudario.


La gramigna sussura nella brezza del meriggio
che vorresti dirmi, Tamam? Uno sforzo, ti ascolterò.
Raccontami. sussurrami all'orecchio;
spalancherai la bocca e sentirò il rumore del mare.
La spiaggia deserta, un re nella terra di nessuno
cieco tra i ciechi hai barcollato, lungo le fredde distanze.


Il pasto caldo, le sigarette in tasca,
la valigia per cuscino, il cappello sugli occhi.
Rimani, rimani qui. La nave che aspetterai invano
veleggia rovesciata al'orizzonte, le vele nere
e lo scafo di marmo lucente, dal ponte lei ti saluta.
La tua lettera segreta, con affetto e rammarico.


E' finita (Tamam Shud), neanche un fiore per faro.
E' venuta a dirti addio una volta ancora, negherà ancora.
La terra umida non è calda quanto la spiaggia
la pioggia non risplende sinistra come le onde del mare.
La stazione è deserta e l'ultimo treno è partito.
Non è la tua casa, ma ora è dimora. Tamam, dimmi di più.


Con affetto, Tamam. Saluti e baci.
L'eco di ritorno e congestione di pensieri, cinque righe
e la linea di un destino in meno.
C'è nessuno... C'è nessuno lì?...
Fa nulla allora, dormo un po' e sanguino in silenzio,
Addio mondo crudele. E grazie di nulla.



Share |


Poesia scritta il 04/07/2018 - 19:43
Da Black Wolf
Letta n.124 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Opera molto piaciuta. Potrebbe essere una storia dei nostri giorni, oppure di sempre.. ma certamente intensa e notevole per le sensazioni che mi trasmette

Francesco Gentile 05/07/2018 - 12:38

--------------------------------------

finito, concluso
la fine di un ciclo della propria vita o della vita stessa
senza che nessuno sappia, senza che nessuno assista, consoli, supporti...ricordi
così, senza neppure un fiore
particolare, diversa, intensa
complimenti

laisa azzurra 05/07/2018 - 08:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?