Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Questione di tempo...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Hybris

Dolce l'angolo del tuo sorriso
Velato di pensieri e desideri
Costella i miei cieli e li dipinge
Di stelle ad ogni battito di ciglia


Lo sento sospirare ad ogni passo
A volte sento ridere sommesso,
Come che ciò sia non lo so dire
Inquieto palpito fra esitar'e fare
Che non lo san trovare le parole


Mirarti di lontano è nel destino
Gioir della tua gioia di bambina
Goderti gemma dietro una vetrina,
E poi d'improvviso ecco soffrire
Dell'inattesa ombra sul tuo viso


In te sua storia ogni vita presenta
Contagio di passioni, ansia della fine
In te sogno e rimpianto del risveglio
In te luce e linfa, e pericolo
Che rende poi insaziabile chi prova:
Di te non potrà mai più fare a meno


Ma ciò che rende così vivo e vero
Tutto questo, è che tu proprio non lo sai.
Avanti a chiederti cos'è che non hai
Ancora domandarti cosa non fai
Amara ilarità della bellezza
Soffrire di ciò che anche dà gioia
Voler quanto già abbiamo in abbondanza
Temere di non meritar davvero
Amore che invece ci circonda
e ci sovrasta


E pur chi guarda e sa, non lo sa dire.
Coltiva ancora illuso le parole
Assembla, disfa, non osa pronunciare.
Conserva te negli occhi
Ma non ti può toccare



Share |


Poesia scritta il 06/07/2018 - 13:21
Da ANDREA BONETTI
Letta n.135 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?