Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
IERI, OGGI E SEMPRE...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...
Marea...
Io e la luna...
Al Mare...
FUGGIAMO O RESTIAMO?...
Con prudenza...
La sorpresa...
In via del Sandalo (...
Mia Signora della Te...
Sei solo...
VILLA DORA PAMPHILIJ...
Non ricordare Non di...
COSA SONO PER ...
La farfalla ( Storia...
Come un'onda...
Arsenica (Logica o p...
AMAREZZA...
Rosa di monte...
Haiku...
La nera donna...
IL POETA 2...
Quando ricevo un don...
tu mi senti...
Ah...l' amore!...
La chiave della feli...
La Maschera...
Il lago incantato...
Il passato...
Io e il Mare...
L esule romantico...
Un giorno, cercandom...
nel tuo prostrato se...
Imprevedibile vento...
Nostalgia salata...
Distanti...
On the road...
Siete voi la mia fel...
TI TROVERO'...
Luce...per Sempre...
Senza preavviso...
HAIKU N. 8...
Per interesse...
Tu sei...
La vita è un grande ...
Spia...
Preghiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fiordifragola

Scorrono nella mente
immagini sbiadite
di lunghe estati
ormai dimenticate.


Dolce era quel tempo
lento e spensierato,
di sabbia addosso
e giochi a non finire,
di pelle ambrata
baciata dalla luna.


Com’è lontana, adesso,
quella spensieratezza,
quella certezza
che tutto fosse bello
come l’abbraccio di mia madre
o gli occhi azzurri e buoni
di mio padre.


Giorni perduti,
sereni,
che sapevano di favola...


Si sono sciolti al sole
come un ghiacciolo rosa
gusto fragola.



Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 18:08
Da Mimmi Due
Letta n.286 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Quel tempo è ormai passato, ma i ricordi non si scioglieranno mai... molte tenera.
E grazie per la visita... un caro saluto, Mimmi, ciao

Marina Assanti 17/08/2018 - 16:44

--------------------------------------

Dolce e malinconica, giochi col tempo come se non scorresse, come se potessi allungare la mano ed afferrare, a tuo piacimento, il momento di cui hai bisogno. La chiusa all'apparenza triste, a mio parere contiene la speranza, perché quei giorni non sono davvero perduti, sono ancora tutti lì finché tu canti di loro. Bravissima

Roberto L 10/08/2018 - 11:43

--------------------------------------

Ciao Franca, Laisa e Francesco, ho letto e riletto i vostri bellissimi commenti e vi ringrazio di cuore!

Mimmi Due 09/08/2018 - 12:45

--------------------------------------

Da questi bellissimi versi si capisce benissimo il rimpianto dei tempi andati, quando il calore della famiglia ed il rispetto degli amici erano dei valori da custodire e difendere. Tutto ciò in confronto ai giorni nostri genera una struggente malinconia che la bravissima Poetessa ha saputo tradurre in poesia. Molto piaciuta ed apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 09/08/2018 - 09:13

--------------------------------------

Le tue, sono sempre dolci malinconie. Baudelaire: la malinconia, sempre inseparabile dal sentimento del bello. Complimenti Mimmi

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:03

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?