Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lupin...
DOLCEZZE...
La sera....
Nuova sera...
Lancillotto abita qu...
@ Rossana...
Di notte...
Comunicazione non ve...
Nel mio nulla...
Infinito...
La gallina dalle uov...
Due parole...
MILKY CUCCIOLO...
Pensiero notturno...
Sillabari...
Ad Oriente...
La ferita...
Parole nel vento...
FRAMMENTI...
Caccia Misericordios...
Valigie....
Dolce amica......
STERILITA'...
Un ricordo...
Canto Aprico...
Pomeriggio...
Implacabile divenire...
Poesia in “Codice Be...
Una lacrima sul viso...
Serenata d'inverno...
Non c'è...
Vento...
Ode a Cuore di Burro...
Attendo la notte...
Cose così...
Gloria...
COMPLEANNO...
Un gatto in cielo...
LUCERTOLE...
La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...
Bellissimo sarà vede...
PARVENZE...
Nel raggio di un sol...
GIALLO...
Una persona che ama ...
haiku - nonostante...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Giugno 2015...
Il gioco a scacchi...
NEL BOSCO...
E' qui la festa?...
PIUMA NEL VENTO...
tempesta...
Solitudine...
IL DUCA ED ISABELLA...
respiro...
sentinella...
L'urlo del silenzio...
BORGO ANTICO...
Il leone e il topo d...
Haiku P...
Si vive per morire...
La notte...
Il castello...
Crepuscolo di giardi...
Due nuvole...
Partire...
Pescatore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



HO CONOSCIUTO L'AMORE

Ho conosciuto l'amore,
e te ne posso parlare,
l'ho conosciuto in un attimo,
è venuto di persona a casa mia.
Senza bussare.


E non si è presentato,
non ha cercato di fare
buona impressione,
né di dire il proprio nome.


Ho avuto tanta paura,
Ma gli ho sorriso e le ho offerto
la mia mano insicura.
Ma da vero maleducato,
lui ha tenuto le mani in tasca
e mi ha domandato:
conosci Gianburrasca?


Non ha chiesto il mio nome,
ha preteso la mia vita,
i miei giorni, i miei sorrisi, i miei sospiri...


Come un ladro, il mio cuore
ha messo a soqquadro.
Rubando le mie convinzioni migliori,
togliendomi dal cibo i sapori.


Sul volto portava
una maschera spaventosa.
E mi ha detto: sarai un giorno
mia sposa!


Ma i miei occhi hanno
incontrato i suoi,
e mi sono detta,
scappa più veloce che puoi.


Mi ha preso con violenza per un braccio e sul ciglio della porta,
prima di andar via ha gridato:
Non è così che ci si comporta!!!



Share |


Poesia scritta il 09/08/2018 - 08:27
Da Antonella Cimaglia
Letta n.102 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


beh
fantastica!

laisa azzurra 10/08/2018 - 20:20

--------------------------------------

beh
fantastica!

laisa azzurra 10/08/2018 - 20:20

--------------------------------------

Hai conosciuto l'amore profondamente. Ci vogliono tre secondi per dire questa frase, molte ore per spiegarle i sentimenti e tutta la vita per provarteli.
Ma tu bene ci illuminasti

Francesco Cau 10/08/2018 - 11:52

--------------------------------------

ANTONELLA....Dall'amore non si scappa e forse non aveva bisogno neanche di trattenerti perche tu eri gia innamorata...troppe cose gli hai permesso, entrare in casa, rovistare nel tuo cuore, leggere nei tuoi occhi. Per quanta paura possa farti se è il vero amore....meriti davvero una sgridata!!!
5*****

mirella narducci 09/08/2018 - 13:18

--------------------------------------

Una poesia che mi ha colpito profondamente. Intensa e vera. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 09/08/2018 - 13:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?