Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
IERI, OGGI E SEMPRE...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...
Marea...
Io e la luna...
Al Mare...
FUGGIAMO O RESTIAMO?...
Con prudenza...
La sorpresa...
In via del Sandalo (...
Mia Signora della Te...
Sei solo...
VILLA DORA PAMPHILIJ...
Non ricordare Non di...
COSA SONO PER ...
La farfalla ( Storia...
Come un'onda...
Arsenica (Logica o p...
AMAREZZA...
Rosa di monte...
Haiku...
La nera donna...
IL POETA 2...
Quando ricevo un don...
tu mi senti...
Ah...l' amore!...
La chiave della feli...
La Maschera...
Il lago incantato...
Il passato...
Io e il Mare...
L esule romantico...
Un giorno, cercandom...
nel tuo prostrato se...
Imprevedibile vento...
Nostalgia salata...
Distanti...
On the road...
Siete voi la mia fel...
TI TROVERO'...
Luce...per Sempre...
Senza preavviso...
HAIKU N. 8...
Per interesse...
Tu sei...
La vita è un grande ...
Spia...
Preghiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Inadatto

Ora so di esser pazzo
Mentre guardo la mia vita
Con tristezza giammai ambita,
Del dolor io mi sollazzo.


Mal di me prova aura mia
Nel veder ciò ch'ho lasciato
Per paura inabissato,
Di me stesso in balia.


D'emozioni mai capite
Nel momento in cui contava,
L'amarezza le lavava
E in vergogna poi sopite.


Vesto panni d'inadatto,
Sempre goffo, sotto scacco,
Meglio ubriaco come Bacco
Che del Sole ne va matto.


Mentre invece io sto storto,
Capo chino, giù a pensare
A come potrebbe andare
Se per certo avessi torto,


Della vita eterno male
Atta solo per soffrire
Che di gran dolor patire
Chi vuol vivere cordiale.


Ma deluso per amore,
Son corrotto e già spacciato
Per colei ch'ho sempre amato
E che ancora porto in cuore.


Vita intera perderei
Solo per vederla in volto
E mi accorgo quanto stolto
Sono stato senza lei.



Share |


Poesia scritta il 11/08/2018 - 15:58
Da Emanuele Cinelli
Letta n.242 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Sofferta ma davvero un bellissimo stile. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 11/08/2018 - 22:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?