Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FRUSCIO DI FOGLIE...
Il sonetto dell'autu...
Quel momento in cui ...
Accomiato...
Il suo sorriso era c...
BELLEZZA PROVOCANTE...
E' la sera dei mirac...
PROFONDE FOLLIE...
Andiamo là...
Velate nubi...
Adieu...
L’ultima Volta...
Firmamento...
Tutto si trasforma, ...
La clessidra...
Respiro di vita...
Casuali parabole...
IL SUBACQUEO SPORTIV...
E\' stato splendido...
SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
Me ne voglio ì lunta...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ti appartengo

Ma quando passa la felicità?
Io l’ho vista passare quando la tua mano sfiorò la mia.
Non so come si formano le galassie e le costellazioni.
Però so come è nato il nostro meraviglioso bene.
Non so come fa il tempo a scorrere
e a non avere la tentazione di tornare indietro.
Ma so come e quando ho deciso di contare le mie rughe insieme a te.
Non so come fa l’ape a ritrovare senza eccezione l’alveare.
Ma so perché tu ti sei ritrovato in me.
E ti ringrazio di avermi cambiata.
Io ti appartengo.
Ogni mio atomo,
ogni mia cellula,
ogni mio respiro,
sono tuoi.
La mia voce la adopererò per lodarti.
Sono tua.
Tu eri colui di cui più avevo bisogno,
quando non mi davo alcuna pausa che mi facesse riflette,
che mi facesse dire,
quanto sia meravigliosa l’immensità che ci circonda.


Share |


Poesia scritta il 20/08/2018 - 22:45
Da Maddalena Clori
Letta n.87 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie mille Adriano per il tuo bellissimo commento
Ti auguro buona giornata

Maddalena Clori 06/09/2018 - 07:29

--------------------------------------

...riscopro una bravissima poetessa che avevo trascurato, soprattutto nei commenti, nei quali sono un pò latitante....e mi scuso.
Una lirica che è una delicata dichiarazione d'amore .... di quello vero... di quello in cui non basta il banale "ti amo"detto spesso per abitudine.
Si parla talvolta di amore eterno ed in questa poesia se ne colgono le tracce.
Ha ragione Margherita... stupenda.
Cari saluti

Adriano Martini 25/08/2018 - 14:57

--------------------------------------

Grazie Lupo dell'Amiata,Alessia, Maria e Margherita.
Grazie che apprezzate sempre le parole che sgorgano dal mio cuore. Buon week-end a tutti voi

Maddalena Clori 25/08/2018 - 11:30

--------------------------------------

stupenda opera piacevolissima lettura

gcr poeta lupo dell'amiata 22/08/2018 - 00:56

--------------------------------------

Che meravigliose emozioni.....L'amore è questo stupore perenne e il non sapere mai il perché del suo splendore....Andare insieme lungo un cammino che diffonde luce in ogni appatente ombra...
Bellissima opera!

Alessia Torres 21/08/2018 - 17:24

--------------------------------------

Bellissima Maddalena. Complimenti di cuore Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 21/08/2018 - 17:02

--------------------------------------

Stupenda!
Ciao Maddalena è sempre un piacere ritrovarti e leggere le tue poesie...Un abbraccio!
(Sto bene grazie )

Margherita Pisano 21/08/2018 - 08:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?