Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Luce incerta...
IL TUO VOLO...
DANZA...
QUELLA SERA...
QUALE POESIA?...
SONO CIO' CHE VUOI...
CON LEI VOLEVO RIPAR...
CHE STRANO...
Romanzo autobiografi...
ADESSO...
03:00...
haiku - giusto il te...
Haiku' - Giù -...
Scoccata La Scintill...
Bivio...
Il Poeta percepisce ...
La poesia in una ser...
UNA SERA...
Ai coraggiosi...
Vintage...
La sera...
Particolari esperien...
Non è più debole chi...
verità...
IL GIOCATTOLO...
Ancora piove...
Jonny il Pulcino...
La ragazza di Meana...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Lupin...
DOLCEZZE...
La sera....
Lancillotto abita qu...
@ Rossana...
Di notte...
Comunicazione non ve...
Nel mio nulla...
Infinito...
La gallina dalle uov...
Due parole...
MILKY CUCCIOLO...
Pensiero notturno...
Sillabari...
Ad Oriente...
La ferita...
Parole nel vento...
FRAMMENTI...
Caccia Misericordios...
Valigie....
Dolce amica......
STERILITA'...
Un ricordo...
Canto Aprico...
Pomeriggio...
Implacabile divenire...
Poesia in “Codice Be...
Una lacrima sul viso...
Serenata d'inverno...
Non c'è...
Vento...
Ode a Cuore di Burro...
Attendo la notte...
Cose così...
Gloria...
COMPLEANNO...
Un gatto in cielo...
LUCERTOLE...
La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Erano perle

Due perle verdi
impreziosivano il viso
delicato e gentile
tratti angelici
completavano l’opera.


Io m’innamorai
ma me ne andai …


Ritrovo oggi
due cocci di vetro
e rivoli di lacrime che vagano
sulle gote d’un tempo
evaporate
in un fazzoletto di carta
gettato con stizza ai margini
che il vento
pietoso
raccoglie e porta con se.


Poi lascia cadere
con dispiacere
in un cassonetto
distrattamente scoperto.



Share |


Poesia scritta il 21/08/2018 - 14:32
Da Francesco Scolaro
Letta n.148 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Cocci di vetro
Ma il ricordo è vivo proprio come quei due occhi che hanno accompagnato i tuoi ricordi
Quelle parle addolciranno sempre le tue notti di tempesta, il ricordo puo'
Ciao Francesco

laisa azzurra 22/08/2018 - 11:50

--------------------------------------

E le perle restano...nonostante tutto, nonostante il tempo, per quanto non sembra, sono incise nel cuore... altrimenti questa bellissima poesia non sarebbe mai nata!
Speciale è sempre l'amore che ci ha toccato il cuore nel profondo! Complimenti Francesco

Margherita Pisano 22/08/2018 - 09:49

--------------------------------------

FRANCESCO SCOLARO...Ci si innamora degli angeli e senza volere li lasciamo volare. Passa il tempo e dell'amore non rimangono che schegge di vetro che il vento pietoso disperde perche non possano ferire e questo è anche amore.

mirella narducci 22/08/2018 - 00:53

--------------------------------------

MOLTO MALINCONICA

gcr poeta lupo dell'amiata 22/08/2018 - 00:47

--------------------------------------

chissa' perche' questi versi mi parlano di vecchi amori giovanili che si vorrebbe forse fossero finiti diversamente .....allora i ricordi lasciano spazio ad una struggente malinconia...

Adriano Martini 22/08/2018 - 00:16

--------------------------------------

Fa male...
come può finire un amore...
Ciao Francesco

Grazia Giuliani 21/08/2018 - 23:31

--------------------------------------

Intensi e malinconici ricordi

Mary L 21/08/2018 - 23:10

--------------------------------------

Nostalgica e triste questa tua poesia che parla di ricordi, di ciò che sarebbe dovuto essere ma non è stato! Ciao Francesco!

Ilaria Romiti 21/08/2018 - 21:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?