Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...
L’universo dentro me...
SOLE...
Vestito...
A poco a poco la ser...
Giudici o giustizier...
IO CHE TENTAI...
Anima...
Fenomeni...
Jack...
Spendi e temi...
Gli angeli......
Serafino e Angela...
percezione notte...
Non ero pronta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



splendore

Dolce amata,
con te
per l'universo
etereo volo,
immerso
nel mirabile torpore:
la lattea schiera
delle stelle involo
e d'oblio
e di pallido splendore,
per te
compongo un serto
e la tua fronte
d'immortale
divina aureola cingo.
Così vaga
letizia dalla fonte
d'amore sgorga
e questo canto attingo
che per l'eterno
formo tuo ricordo:
cara illusione mia,
sublime inganno
che il petto tiene
sì despota e sordo!
Sogno di pietra,
frutto dell'affanno
che mi soggioga
e fumiga,
reggendo le azioni mie
su trampoli di nebbia:
tale è l'arcana forza
che fingendo
blanda malia,
d'oblio la mente annebbia..


Share |


Poesia scritta il 14/09/2018 - 00:06
Da Dave Giacobs
Letta n.152 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Bellissima

Francesco Cau 14/09/2018 - 12:52

--------------------------------------

Un'ode molto sagace e profonda. Molto bravo.

Antonio Girardi 14/09/2018 - 11:42

--------------------------------------

...parole da "sogno"...

laisa azzurra 14/09/2018 - 11:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?