Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Respiro di vita

Il tuo respiro è la melodia più dolce che abbia mai udito,
Il mio desiderio nascosto fu finalmente esaudito,
E tu non lo sai.
I tuoi suoni acuti regalano un input subdolo alla mia percezione,
Creando col immaginazione mille e una azione.
E gli attimi sfuggenti, per rimanere più a lungo, si trasformarono in una frazione.
Quella frazione capace di dividere la mia mente in mille parti,
Là, dove cucire non sanno nemmeno gli sarti.

L'enfasi che provo, avvolge ogni millimetro del mio corpo,
Donandomi udito poiché io fui sordo.


Grazie a te sento e danzo vivacemente in questo sogno infinito,
Una dimensione strabiliante dove il destino ci ha colpito.


M. P.



Share |


Poesia scritta il 23/09/2018 - 17:10
Da Michaela Patricie Zaludova
Letta n.125 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti



Michaela Patricie Zaludova 18/10/2018 - 06:24

--------------------------------------

Bellissima poesia d'amore.

Antonio Girardi 24/09/2018 - 19:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?