Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
Partenze...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...
Sentire la musica...
Haiku#38...
notre dame de paris...
Viaggetto avventuros...
Fare il massimo di q...
Pietra Rosa - Storia...
Sono attimi che pass...
La Floridiana...
Un giorno uggioso...
Uomini E Donne...
Le gambe titubanti d...
IL RITORNO DELL...
In questa Pasqua...
Casa mia...
La Libertà...
Dal significato mele...
RESTA QUI...
Vespino 50...
STORIA DI NINA...
Diario ottanta...
Nel buio dell'incosc...
HAIKU D...
Madre natura...
Mamma...
Nella vita bisogna i...
Il Sorriso di Chiara...
CREDIMI...
C'è di più....
Note di silenzi...
La farfalla...
Ai confini del cielo...
Italiani italiani...
I fiori sbocciano an...
E' come stare nell' ...
E POI IL SILENZIO...
Carme- giglio d’acqu...
LETTERA DI UN ...
Mia madre era una ba...
È primavera...
Chiedilo ai falliti...
Ehi, come stai?...
E.... allora!...
Gioco...
Illogica tenzone...
La valigia del tempo...
LA PIUMA...
QUEL BISOGNO DI CAMM...
Un pugno di niente...
dolore...
I mattoni di un ric...
Noi no...
Lacrima...
Il fumo fa male...
Racconto in tre righ...
Eterno...
Ripped up...
SOLO?...
EMOZIONI...
Profumo di primavera...
Non c\\\'è da stupir...
Il Poeta...
Cattedrale di San Ni...
ti racconto la pazie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fuori stagione

Con sei mesi d’anticipo
- o sei mesi di ritardo –
l’altro giorno è fiorito il lillà!


Profumata Syringa Vulgaris
sfruttando il caldo anomalo
hai dato ricettacolo alle fate
- antica credenza -
che allontaneranno, così pare,
gli spiriti del male dal giardino.


E allora mi conviene
piantare lì una tenda
godendomi beato
quest’aura di bene
che latita da tempo
in questo tempo
che, vile traditore,
mi sfugge e se ne va.



Share |


Poesia scritta il 13/10/2018 - 12:24
Da andrea guidi
Letta n.188 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie Scardy, grazie Laisa: dovreste vedere com'è ancora vivo il mio giardino, e pure il mio orto... non passa giorno che io non raccolga tuttora 4-5 fiori di zucca! Saranno le fate del lillà? Buona conclusione di domenica, ciaociao

andrea guidi 14/10/2018 - 18:18

--------------------------------------

Proprio lì, vicino ai lilla'...e perché no?
Se riuscissi a trovare la ricetta per fermare il tempo...beh, ricordati degli amici

laisa azzurra 13/10/2018 - 15:36

--------------------------------------

I fiori cantano le nostre emozioni e chi li cerca da fascino e sensibilità alla propria vita.Ciao.

santa scardino 13/10/2018 - 15:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?