Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il matusa innamorato...
Sindrome di Guillain...
Passione...
Pasqua...
Il canto del Servo...
Nuovo anelito...
L'urlo di Cristo...
PADRE...
LA GIOSTRA...
Passaggio...
Fra il silenzio e la...
Alba...
Via Crucis...
The Cards of Life...
Il pittore profeta...
Nostalgia...
L'abbraccio...
L'ottavo vizio...
Haiku 4...
panchina...
memento...
'Na stella che sfavi...
OASI...
Voglio che tu sorrid...
Dammi La Pace...
Haiku 3...
Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...
Sentire la musica...
Haiku#38...
notre dame de paris...
Viaggetto avventuros...
Fare il massimo di q...
Pietra Rosa - Storia...
Sono attimi che pass...
La Floridiana...
Un giorno uggioso...
Uomini E Donne...
Le gambe titubanti d...
IL RITORNO DELL...
In questa Pasqua...
Casa mia...
La Libertà...
Dal significato mele...
RESTA QUI...
Vespino 50...
STORIA DI NINA...
Diario ottanta...
Nel buio dell'incosc...
HAIKU D...
Madre natura...
Mamma...
Nella vita bisogna i...
Il Sorriso di Chiara...
CREDIMI...
C'è di più....
Note di silenzi...
La farfalla...
Ai confini del cielo...
Italiani italiani...
I fiori sbocciano an...
E' come stare nell' ...
E POI IL SILENZIO...
Carme- giglio d’acqu...
LETTERA DI UN ...
Mia madre era una ba...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un uccello, un uomo libero

Un uccello, un uomo libero


Un uccello, piccolo, piccolo
dal dolce peso d'una piuma
bianca, leggera e fragile,
vola alto nel cielo
verso il sole color d'oro,
la testolina che dritta
col minuto corpo si confonde,
le ali trasparenti e grandi
che vibrano veloci e sicure
verso l'azzurro infinito.
Vola, vola sempre e vive
così la sua breve vita
senza sperare nel riposo
chè la cruda per lui natura
non l'ha dotato di capaci
arti e molti ed abili predatori,
quali falchi e suoi fratelli,
crudeli, rapaci e cruenti
lo cacciano e l'inseguono finchè
stanco cade nei robusti artigli.


Così vive l'uomo che cercando va
per il mondo una libertà fugace;
cammina per terre a lui ignote,
per paesi e città di cemento
recando solo una chitarra
con cui cantare nelle serate
e nel profondo cuore l'amore
della libertà per cui così vive.
Una capanna o un fascio d'erba,
un cumulo di fieno, il cielo stellato
o la dolce luna sono per lui
un meraviglioso giaciglio.



Share |


Poesia scritta il 23/10/2018 - 08:41
Da Donato D'Addosio
Letta n.188 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Un poetico paragone...
In una società come la nostra molto spesso ci si ritrova a volare in cerca di fortuna ma ognuno porta con sé un prezioso bagaglio di esperienze e valori....
E noi abbiamo anche ben più grandi reponsabilità da sostenere assolutamente.... e le stelle sono sempre lì , a darci la loro sognante compagnia...
Bella ed espressiva questa tua composizione!

Alessia Torres 23/10/2018 - 16:21

--------------------------------------

DONATO....Fosse vero che basterebbe una capanna e un par de scarpe nuove....l'uccellino è più libero di noi nostro Signore l'ha fornito di tutto in più gli ha donato la libertà di spazi infiniti. Ciao sognatore....

mirella narducci 23/10/2018 - 15:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?