Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce stagione.... (...
Haiku...
Perduta la mia voce...
Rebirth...
Vola dove l'eternità...
DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La sera

Stasera non dormirò,
me ne starò desto tutta la notte,
per scoprire la mia verità,
e attendere fiducioso
l’alba del domani che verrà.


Poi griderò “vittoria”
per aver acceso per primo,
con lo scocco delle mie dita,
il giallo Sole,
lo splendore del mio tempo
e quello della mia curiosità.


Sveglierò tutto il mondo
e pure chi rincorre e sogna la magia,
per ricordare che non c’è realtà
più bella di ciò che l’oggi
conduce dentro casa mia.


Stasera spalancherò davvero le porte
dell’immaginazione,
e farò entrare il respiro dell’amore,
la voglia dell’eterno
e della pace.
Non vorrò altro bene
di ciò che la Provvidenza
mi suggerirà con la sua voce.


In cambio del bene ricevuto,
dipingerò nel cielo un futuro tutto d’oro
mai veduto.
Aggiungerò l’intenso verde della speranza
tanto ambito.
davvero tutto colorato.


Unirò il rosso, il giallo
e il celeste dell’infinità.
Dirò al buon Dio di regalarmi
sempre la Sua insostituibile dolcezza,
la benedetta, santa pazienza
che mai mi sazierà.


Non ho altro bene dentro
le mie tasche sempre vuote.
Sono però colme dell’umanità.


Questa sì che è la mia unica ricchezza
che regalerò stasera a profusione,
a chi sinceramente
l’accoglierà.



Share |


Poesia scritta il 17/11/2018 - 08:44
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.179 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


...colme di umanità
beh, è tutto quel che serve
ottima

laisa azzurra 17/11/2018 - 20:13

--------------------------------------

Leggere questi grandi impeti del cuore fa davvero bene all'anima...
Un'ondata di gioia tra queste tue righe che aprono alla pù bella speranza e incitano a dare il meglio di sé con la doverosa gratitudine per ciò che si ha dinanzi...
Bellissime davvero queste strofe!

Alessia Torres 17/11/2018 - 13:31

--------------------------------------

bellissima pure i 5 più

Francesco Cau 17/11/2018 - 12:52

--------------------------------------

Piaciuta moltissimo 5 e piu

Michaela Patricie Zaludova 17/11/2018 - 11:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?