Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Resta un po' con me...
Re del Tempo...
I silenzi sono spess...
Tra te e il mare...
DEVO ANDARE......
Segni...
Il male peggiore è l...
Quanti inganni...
COME DEVE ESSERE L'A...
Nella notte scivolat...
Campane...
La mamma...
Ti regalerò...
LUNA GUARDONA...
Il mio paese è verde...
Si muore in tanti mo...
Polvere...
Ma quale amore ?...
Tutto l'oro del mond...
La mia pietra prezio...
Scolpire il legno...
La mia bizzarra stan...
BREVI STORIE IN TRE ...
Ritorno...
L'anello di smeraldo...
Dalla finestra...
Poi tutto...finisce...
Niente da dire...
Haiku C...
Haiku a...
La péntima (Acqua di...
LETTERA DI RINGRAZIA...
Natura...
Ci sono visioni che ...
Oblivio...
magia notte...
Gran Peso, senza dar...
L'amore rincorso...
IL SORTILEGIO DEI QU...
Sogni nella pioggia...
La consapevolezza...
Con le preghiere...
Se franassi sulle mi...
ti scrivo perchè.......
Non più un dio...
La vita come un tang...
I SOGNI...
IL FARO...
Il papavero...
La DOMENICA...
Sfuggon giorni...
La memoria...
Maggio...
Alla complice...
Autoritratto...
Sfogliando i miei ri...
About poetry, by C.H...
Ode ai non vivi....
Haiku - Spinti dal.....
Pascoli in fiore...
A volte le parole si...
SBAGLIANDO S\'IMPARA...
a niki lauda...
Haiku 10...
ATTIMI DI LEGGERA BE...
Il Vecchio Bonaccion...
I colori dei sogni...
Sposa futura...
AMARSI...
Cap 5. Una pista sba...
Haiku d...
Lettera aperta...
Affeziònati di nasco...
La Corazzata Potëmki...
Una difficile primav...
Sempre l'uomo con la...
Bilanci...
Presso l'acqua...
Schegge...
TI RICORDI....?...
La voce del vento...
La stanza dei sogni...
AMICO IL SILEN...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

OLTRE IL RESPIRO

No, non credo si fermi
solo a qualche obiettivo terreno,


l'amore del buon padre
famiglia compresa
chiuso a chiave


l'abuso di schiavi
caricato di lustro
in pubblica piazza


il giro del mondo cantando
cosa è più bello


il prurito mai sopito
e nella cintola le tacche
delle fatte e mai lasciate


la regola dell'arte
portata dal mastro
all'estremo ... e oriente


quel sacco di soldi e un busto al parco
per ricordarlo


il seguire ideali
a gradimento variati
d'immutati dritto e rovescio,


noi ... siamo oltre l'istinto
il prezzo di un fiore
e l'onore trito


con un senso
a più ampio respiro;
ci ferma solo la bassa coltre


dei nostri desideri
... conditi a piacere.



Share |


Poesia scritta il 13/01/2019 - 09:39
Da Wilobi .
Letta n.184 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie Laisa, grazie Eugenia. La nostra intelligenza mi spinge a credere all'oltre degli (?) obiettivi condivisibili o meno, ma comunque presenti nel terreno umano.

Wilobi . 14/01/2019 - 00:24

--------------------------------------

Condivido il commento di Laisa azzurra...ciao buona serata!

Eugenia Toschi 13/01/2019 - 17:29

--------------------------------------

Complessa, eppure così chiara...
Molto bella Wil
Forse, nn del tt condivisa

laisa azzurra 13/01/2019 - 14:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?