Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
Ringraziamento...
HAIKU G...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...
EUROPA...
La notte alle porte...
Un bambino mai nato...
Scrivere dislessico...
PORTAMI NEL TUO MON...
Le parole che.mancan...
Quand\'è che riuscia...
A mia madre...
PRIMAVERA...
Svanisci...
Ics...
Lacrime di nostalgia...
Come stai...
Come volevi tu...
PREGHIERA DI UN BAMB...
Duetto verde bottigl...
DIMMI...
L’importante è esser...
Non dimenticarmi...
BAGNO A MEZZANOTTE...
ARMIAMOCI DI AU...
Haiku 3...
Impara a respirare...
LA TRAGEDIA DELLA VI...
tramonto di maggio...
Cap 4. I Delitti Del...
TU LA CHIAMAVI MAMMA...
Sei tu soltanto...
IL suonatore di seni...
Scomparsi...
Giorni amari...
Realtà Surreale...
Chi sono?...
Lontano è qui?...
Stella Regina (filas...
Bali...
SE POI ANCHE IL CIEL...
Libertà e finzione...
Addio...
Tu che vivi nell'ing...
Sto bene...
Nel segno del cancro...
Universo...
Haiku L...
C'era una volta......
Il volo del Gabbiano...
Tra cento anni…...
Febbre...
Primavera montana...
Haiku c...
ASPETTARE...UN ABI...
Ritratto...
I commensali...
La voce del silenzio...
La burba...
Portami dove sei fel...
Senza timore...
VITA DA NONNO...
Haiku 6...
Il mugnaio...
ANIMA NUDA...
...di lei con me...
Nonostante tutto...
IL CUORE DEL RE...
Manca...
Nessun verbo...
Se la passione è il ...
In immensità di sogn...
a giovanni falcone...
VORREI PARLARTI...
Due vecchie amiche...
Il volto di mia madr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Masai

Masai
Nell’africa più nera,
la tribù di uomini pantera
dove la danza arcaica
propizia gli Dei.
Uomini e donne in costume
Masai Mara un barlume
di colori rosso fuoco.
Dentro la riserva
ballando sopra l’erba
dei giochi antichi come il mondo,
lo spettacolo hai confini della terra
dove c’è pace non c’è guerra.
Nella riserva faunistica del Kenya,
Seregnesi in Tanzania
e le sue dolci pianure
tersa l’aria.
Ospitano centinaia a predatori
le dolci praterie rotolanti.
rassicurano i villeggianti
ma i pericoli sono tanti.
Con uccelli
dalle nostre terre migratori.
Dove l’ebano si incarna
con la vegetazione africana.
Uomini dalla pelle nero oro
non conoscono lavoro.
Nel viso dei danzatori
regalando puri folclori.
Il giorno infuocato
la notte si fa fredda
nella ricca terra.


Share |


Poesia scritta il 18/02/2019 - 13:55
Da Francesco Cau
Letta n.186 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie

MastroPoeta 75 20/02/2019 - 15:38

--------------------------------------

Un approfondito omaggio ad un popolo che etnicamente ha una bellissima cultura, vissuta ed espressa in una terra dai mille colori di terra e sole! Un inchino alla tua bravura ed originalità.

santa scardino 19/02/2019 - 14:52

--------------------------------------

Grazie a tutti voi autori e autrici
che mi leggete e siete amici.

Francesco Cau 19/02/2019 - 11:24

--------------------------------------

Mi piace questo tuo modo di spaziare in vari argomenti.Questa é bellissima.

Antonio Girardi 18/02/2019 - 18:34

--------------------------------------

Una descrizione molto accurata e pregna di cultura! Bravo Francesco!

John Sirrom 18/02/2019 - 15:54

--------------------------------------

Complimenti di questata discrezione
Masai. Bravo Francesco


Salvatore Rastelli 18/02/2019 - 14:24

--------------------------------------

Grande Francesco!!!

Maria Isabel Mendez 18/02/2019 - 14:12

--------------------------------------

Grazie, e ricambio

MastroPoeta 75 18/02/2019 - 14:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?