Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
Partenze...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...
Sentire la musica...
Haiku#38...
notre dame de paris...
Viaggetto avventuros...
Fare il massimo di q...
Pietra Rosa - Storia...
Sono attimi che pass...
La Floridiana...
Un giorno uggioso...
Uomini E Donne...
Le gambe titubanti d...
IL RITORNO DELL...
In questa Pasqua...
Casa mia...
La Libertà...
Dal significato mele...
RESTA QUI...
Vespino 50...
STORIA DI NINA...
Diario ottanta...
Nel buio dell'incosc...
HAIKU D...
Madre natura...
Mamma...
Nella vita bisogna i...
Il Sorriso di Chiara...
CREDIMI...
C'è di più....
Note di silenzi...
La farfalla...
Ai confini del cielo...
Italiani italiani...
I fiori sbocciano an...
E' come stare nell' ...
E POI IL SILENZIO...
Carme- giglio d’acqu...
LETTERA DI UN ...
Mia madre era una ba...
È primavera...
Chiedilo ai falliti...
Ehi, come stai?...
E.... allora!...
Gioco...
Illogica tenzone...
La valigia del tempo...
LA PIUMA...
QUEL BISOGNO DI CAMM...
Un pugno di niente...
dolore...
I mattoni di un ric...
Noi no...
Lacrima...
Il fumo fa male...
Racconto in tre righ...
Eterno...
Ripped up...
SOLO?...
EMOZIONI...
Profumo di primavera...
Non c\\\'è da stupir...
Il Poeta...
Cattedrale di San Ni...
ti racconto la pazie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'ODORE DELLA PIOGGIA

Ora ne posso sentire l'odore
di questa pioggia,
che sul terreno cade sottile.
E mi fa compagnia, mentre alle mie lacrime, si confonde.
E in petto, un colpo di fucile.


Ora ne posso ascoltare il rumore
della pioggia,
che sposa questa terra.
E mi consola, mentre di fronte ai miei ricordi, tace.
E in petto, un infinito dolore.


Ora che a questa pioggia, posso soltanto che chiudere la finestra.
Ed aspettare che un giorno ritorni il sole.
Ma non dimenticherò mai il tuo sorriso,
e di ogni canzone, le parole.


Ed ogni volta che mi mancherai,
accarezzeró le corde di una chitarra,
e tu suonerai per me la più bella delle melodie,
mentre io sarò colei che narra.


Sì! Racconterò a tutti la nostra favola d'amore
ed imparerò a danzare sotto la poggia.
Perché di te sempre sentirò forte l'odore,
perché dentro al cuore, la musica per noi, non ha mai fatto rumore...



(Dedicata a mia cugina che ha perso suo marito prematuramente. Lui faceva il musicista...)



Share |


Poesia scritta il 26/03/2019 - 11:08
Da Antonella Cimaglia
Letta n.89 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Toccante e tanto triste ma armoniosamente delicata, come la musica sa ispirare....
La pioggia si lega sempre alla più grande malinconia ma tu la rendi più docile!


Alessia Torres 27/03/2019 - 18:04

--------------------------------------

Il fascino della pioggia, l'inganno di mescolarsi alle lacrime che vengono cosi mescolate per non vedere quell'effusione di dolore. Il ricordo e la musica che si percepisce che diventa più viva quasi ad ad accompagnare ricordi e sensazioni e il cuore raccoglie tutte le emozioni.

ALFONSO BORDONARO 27/03/2019 - 15:28

--------------------------------------

Grazieee di cuoreeeee!!! Buona giornata ragazze

Antonella Cimaglia 27/03/2019 - 09:54

--------------------------------------

Tua cugina sicuramente ti sarà grata per questa splendida poesia che le hai dedicato.

santa scardino 26/03/2019 - 22:00

--------------------------------------

Intensa commovente poesia!!!

Maria Isabel Mendez 26/03/2019 - 14:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?