Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'occhio indiscreto...
Non fermarti finchè ...
Le braccia dell'amor...
Raccontami tutto...
Non sempre è il vent...
GIORNI DI CARTA...
GIOCAVAMO A NASCONDI...
accendimi, oh luna...
I tuoi sentimenti so...
Malinconicamente Stu...
Quando diventi forte...
Ho visto un angelo...
Brindisi alla felici...
Haiku H...
Sensazione...
Haiku f...
Perdono...
Calla...
ESTATE...
PAOLMATT traduce....
Reale...
ASSIOMA. Nessuno ti ...
LA VITA....TRAGICA...
Echi d\\\'amore...
La forza del Mare...
Già ... perché si pu...
L' immenso...
la differenza della ...
La vita è una scena ...
anima e core...
Il mare ispira semp...
Ogni spina in piuma...
Anime pure...
La mia solitudine me...
Occhi...sguardi......
Senza riscatto...
Sereno...
L'emozione ombrata o...
Se fossi Re ( storia...
Empaths...
IL PECCATO ORIGINALE...
Caccia al tesoro...
CASTELLO DI SABBIA...
Piccerè (punto e a c...
Ancora sorridono i f...
DI LA' DAL MARE...
Vallone di ROVITO...
AMANTI SOSPESI ...
Prosit...
Tremendo maleficio...
HAIKU h...
La sala di lettura d...
ASSENZE E CONFINI...
Diapason d'un pianis...
Il mare......
Campane...
l’Amerigo Vespucci....
Purificanti rugiade...
Spiraglio di speranz...
Parole in origami...
Parole. Le parole...
Quando è troppo tard...
Rosicchi mi sevizi e...
La formichina elisir...
Incoscienza di un am...
A un passo da domani...
Vedo te...
HAIKU N. 9...
Ho bisogno d un uomo...
Vedimi...
Haiku...
QUANDO ALLE DONNE...
Amati...
Il vecchio pescatore...
Come il ferro di una...
Il galeone sommerso...
Haiku n 2...
Venni al mondo...
Cosmo senza confini...
Fantasia...
Alice...
Notti d\'estate...
È estate...
Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un bambino mai nato

Offrimi il pane fragrante,
una buona cioccolata calda,
con un sorriso al mio risveglio.
Fammi ascoltare le canzoni disperate
di Brèl,
le poesie d'amore di Neruda.
Stringimi forte al tuo seno
per non perdermi!
Parlami del mio io che non conosco,
del mio io che tu conosci,
radice di sangue
che vibra inerte nel tuo utero.
Accenna con passi frenetici di danza
ad un sirtaki egeo,
nelle sere d'inverno,nella malinconia,
suona al piano le struggenti note
dell'Adagio di Albinoni.
Parlami ancora del mio non essere,
delle mie labbra senza parole,
dei miei occhi senza luce,
del mio cuore senza battito.
Parlami ancora
del mio nulla senza domani!


Share |


Poesia scritta il 18/05/2019 - 23:25
Da Alpan Alpan
Letta n.106 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Argomento delicato trattato con delicatezza. Bravo

Maria Isabel Mendez 19/05/2019 - 18:28

--------------------------------------

Scritta molto bene che da il senso di una triste poesia ma al tempo stesso, meravigliosa.

MARIA ANGELA CAROSIA 19/05/2019 - 18:20

--------------------------------------

Parlami...
bella, toccante

Grazia Giuliani 19/05/2019 - 14:14

--------------------------------------

ALPAN... Forse dovrà parlarti anche di quella dolorosa scelta, che ha segnato il suo cuore! Bellissima poesia non solo emozionante ma toccante.

mirella narducci 19/05/2019 - 11:13

--------------------------------------

...senza lezioni di moralità
Dico solo, bellissima

laisa azzurra 19/05/2019 - 09:48

--------------------------------------

Credo che questa che descrivi sia la tragedia umana più acuta. Soprattutto se voluta. Hai mostrato indubbia capacità di emozionare, quindi, poetica.
Come ti chiami in realtà? Usa la messaggistica se non ti va di rivelarlo qui.

Ernesto D'Onise 19/05/2019 - 09:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?