Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti ricordi luna?...
Il campanaccio...
Haiku T...
Caterina...
DEAMICISIANA PRIMA :...
I magnifici sette...
Notte bianca a San F...
Fragili...
HAIKU n...
Se il mio vivere......
È necessario riparar...
Inquieto pensiero...
il bisogno di te...
Piombo...
DELIRIO.......
Il Tempo Sottrae...
Vita ordinaria...
MALINCONIA...
Eppure la palla di v...
Una bimba mora deve ...
Da una gentilezza, p...
C'è sempre un vento...
La verità, quando vu...
Episodio...
Alcune volte nella n...
unto di femminicidi...
Il mio senso vive so...
Proposte particolari...
Donna Fugata...
IL GRUPPO BASE...
L'amore per la Natur...
Il sole cieco...
e poi, e poi ancora...
Il pane...
VIVERE NEL VUOTO...
L’aprimitilli...
Passione di fuoco....
CONVINZIONI...
La stella cadente...
Dove il tempo...
PELLEGRINAGGIO A MON...
L'astronauta e la Lu...
POTEVO IO ESSERE RE...
IL PRIMO AMORE...
Natura...
Sono vecchio...
mondo pazzoide...
VITA SCAPIGLIATA...
Nel bagliore di una ...
CLANDESTINO...
Un figlio ti cambia ...
Enzo Jannacci...
Un'estate al sud...
Vanno gli innamorati...
Notti di luna...
Parentesi...
Il pensiero...
Gocce in cielo...
Quel sussurro...
ATTIMI MINUSCOLI UNI...
Casa rude...
Simulacro ingannator...
IL SOGNO DI GREAT SW...
Il mio analista è in...
Io vivrò per te...
TU...
Viandante...
Immenso mare...
I miracoli esistono,...
C\'era una volta......
Talora la sincerità ...
Una tunica bianca...
Uomo bianco e uomo n...
a commuovermi ci pen...
Quaderno delle poesi...
Ironia dell'alcool...
Non è tardi...
INVENTIAMOCI LA ...
L'estremo punto le o...
Un cretino che crede...
Non chiamatemi poeta...
Quel sogno irreale!...
Timidezza...
Se ti chiedi se farà...
Immagina il mio sile...
Gioconda del cielo...
UN KILLER VENUTO DAL...
Mare...
ETERNO PIACERE......
La poesia...
Lo scrigno...
Sotto un cielo di st...
Passerei la notte a ...
L'incidente...
Il silenzio...
Notte di luna...
cos'è la nostalgia ...
Una rondine...
Sul filo corre la vo...
Haiku 10...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il sogno e la voce

Il sogno e la voce
son melodie che scaldano
neppure un abbraccio
è in grado di farti sentire
fra le rose di un roseto
nel verde dei cipressi
che fanno ombra
a distese grandi
ove si innalzano edifici
immensi
eppure non sono
che vibrazioni
di corde racchiuse
in un organo invisibile
che da serenità
facendoti passare
tutti i timori
riprovi a cantare
mentre si moltiplicano
le valli troppo alte
da scalare
ma con loro
è come se riuscissi
a scalarle
ubriacandoti di aria
aprendo le braccia
smettendo di pensare


Share |


Poesia scritta il 15/06/2019 - 21:47
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.100 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Metafore intense in un sentire le melodie chevl anima rimanda.
Testo profonda dal significato di
essenza e sogno.
Molto apprezzata!

Alpan Alpan 17/06/2019 - 00:43

--------------------------------------

La voce può conquistare e suscitare emozioni profonde...
Bellissima poesia Maria Angela
concordo su Paul Newman

Grazia Giuliani 16/06/2019 - 16:55

--------------------------------------

L'ho scritta pensando alla voce che doppiava Pawl Newman. Mi piaceva moltissimo. Grazie tante laisa azzurra, Maria Isabel Mendez e al simpaticissimo Francesco Cau

MARIA ANGELA CAROSIA 16/06/2019 - 16:18

--------------------------------------

Piaciuta moltissimo

Maria Isabel Mendez 16/06/2019 - 15:28

--------------------------------------

Ogni notte esige il proprio menù.

Francesco Cau 16/06/2019 - 11:36

--------------------------------------

...credo che un abbraccio valga più di mille parole, ma le vibrazioni di una voce innamorata nn ha prezzo
Bellissima

laisa azzurra 16/06/2019 - 09:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?