Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Climbing...
Al costo di un franc...
Versi sciroccati...
PENSIERI ALLA ...
PRIVATO...
L'ultimo torneo del ...
La guerra...
PRIMAVERA...D'AUTUNN...
Cedo il passo alla p...
L'uccellino e il pes...
Velata...
Non lo sapevo...
Sogno di un bambino...
Alla stazione ferrov...
Haiku 11...
Amore senza silenzi ...
Pianto di sale...
La psiche...
Tanka 1...
l'amicizia è......
Notte senza luna...
A Giulio Tiberio...
boschi d'ottobre...
AMABILE CREATURA...
Mi hai fatto innamor...
Metafora auttunale...
In attesa...
Sguardi...
Quell’espressione di...
Stelle...
Con me passeggiando...
IN QUEL SUO SAPERE...
LE PAROLE...
Come il ponte unisce...
Gita di terza Media ...
TU ERI UM ANGELO...
Oggi...
Scrivere...
Casuale...
E io dormivo...
The first memory...
Non dire mai....
LA METAFORA DELLA ME...
Dall'immensa finestr...
Negli USA vendono le...
IL SENSO DELLE COSE...
Minuscole sensazioni...
Poesia...
essere in attesa...
Café del mar...La pa...
Metafora...
VOLA VIA LONTANO...
Haiku K...
Pensieri della sera...
Stranezze...
Grundig...
C'è un posto nel mio...
L'esule...
Haiku F...
Tagli indiscriminati...
Come cadono le fogli...
SOFFRIRE E' UN ...
Lontano...
Trasformazioni...
PREDA CHE SCAPPA...
Oste mi porti il con...
L'APPUNTAMENTO...
HAIKU G...
Nel tempo...
Quasi notte...
un raggio di sole ...
Lontano accanto a me...
Cellophane...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...
La vecchia stazione...
Lontani...
Non ti dimenticherò ...
SOLO I PASSI...
Haiku 16...
Dolci note di vita (...
Nel mondo di Afrodit...
Muro di ghiaccio...
Inverno...
Maratoneta...
Inganni...
CIO' CHE E' RIMASTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Quando la morte verrà

Quando la morte verrà,
non avrà i tuoi occhi,
non indosserà
il tuo vestito più bello,
nè avrà il tuo disincanto
né la tua innocenza.


Non volerà con ali di carta
colorata,
né avrà sul volto
l'infinità misericordia di Dio.


Ora vedo soltanto bruma,
cieli immensi di fuliggine,
un mare che si disperde
e dissolve lidi astratti di melma.


Quando la morte verrà,
non avrà le labbra di fragola
del mio bambino,
lo sguardo sgomento del mendicante,
non stringerà tra le mani il tuo violino
nè avrà la pietà e la luce del perdono.


Ora sento il vento farsi gelido,
la mia voce atona confondersi,
con le cantilene di canne
spezzate,
il mio respiro asincrono,
frantumarsi nel pianto che consola.


Le mie mani scarne sul cuore,
a percepire ancora lontane,
le tue parole d'amore!



Share |


Poesia scritta il 18/06/2019 - 02:40
Da Alpan Alpan
Letta n.169 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Una poesia che lascia riflettere assaporando tutti gli aspetti di un animo profondo e sgomento. Ammiro la tua capacità di affrontare in versi la cosa che l'uomo teme di più cioè la morte.
Gesù dice a che la morte è come un ladro di notte nel senso che non avvisa nessuno, risorgiamo in questa vita e dopo la morte quel che fatto è fatto! Sei bravissimo complimenti.

santa scardino 18/06/2019 - 14:20

--------------------------------------

...è una dolce malinconia
quella che accompagna questa poesia di rassegnazione...
C'è tt la tenerezza di un amore che nn può e nn deve, eppure, nn c'è pentimento
...solo rassegnazione

laisa azzurra 18/06/2019 - 13:22

--------------------------------------

ALPAN....La morte è nostra sorella, da che nasciamo lei ci è accanto. Smetterà di essere discreta solo quando chi più forte e grande di lei le chiederà la nostra vita! Una poesia questa che è un incanto. Spero che nel momento del trapasso lei abbia le sembianze di chi tanto abbiamo amato.Complimenti poeta

mirella narducci 18/06/2019 - 11:34

--------------------------------------

Molto intensa e profonda come tutte le tue!!!

Maria Isabel Mendez 18/06/2019 - 09:52

--------------------------------------

Quando lei verrà speriamo di non essere in grado di capire.Ma se così non fosse ,spero succeda accanto all' amore,
dolcemente, come esprimi tu.Bella!

Graziella Silvestri 18/06/2019 - 08:28

--------------------------------------

Quanta bravura e quanto sentimento c'è in questa poesia. Un saluto caro e grazie ancora per i tuoi commenti ai miei testi

MARIA ANGELA CAROSIA 18/06/2019 - 07:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?