Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Climbing...
Al costo di un franc...
Versi sciroccati...
PENSIERI ALLA ...
PRIVATO...
L'ultimo torneo del ...
La guerra...
PRIMAVERA...D'AUTUNN...
Cedo il passo alla p...
L'uccellino e il pes...
Velata...
Non lo sapevo...
Sogno di un bambino...
Alla stazione ferrov...
Haiku 11...
Amore senza silenzi ...
Pianto di sale...
La psiche...
Tanka 1...
l'amicizia è......
Notte senza luna...
A Giulio Tiberio...
boschi d'ottobre...
AMABILE CREATURA...
Mi hai fatto innamor...
Metafora auttunale...
In attesa...
Sguardi...
Quell’espressione di...
Stelle...
Con me passeggiando...
IN QUEL SUO SAPERE...
LE PAROLE...
Come il ponte unisce...
Gita di terza Media ...
TU ERI UM ANGELO...
Oggi...
Scrivere...
Casuale...
E io dormivo...
The first memory...
Non dire mai....
LA METAFORA DELLA ME...
Dall'immensa finestr...
Negli USA vendono le...
IL SENSO DELLE COSE...
Minuscole sensazioni...
Poesia...
essere in attesa...
Café del mar...La pa...
Metafora...
VOLA VIA LONTANO...
Haiku K...
Pensieri della sera...
Stranezze...
Grundig...
C'è un posto nel mio...
L'esule...
Haiku F...
Tagli indiscriminati...
Come cadono le fogli...
SOFFRIRE E' UN ...
Lontano...
Trasformazioni...
PREDA CHE SCAPPA...
Oste mi porti il con...
L'APPUNTAMENTO...
HAIKU G...
Nel tempo...
Quasi notte...
un raggio di sole ...
Lontano accanto a me...
Cellophane...
Proprio in quella li...
Tanka 6...
Mi baci...
Domenica...
Sabbia...
Solo se conosci la b...
Ottobre...
Gentilezza ...
nuvole e autunno...
L’organo...
La poesia dell'ultim...
Ho sempre desiderato...
CAVATAPPI...
L' EREMO SEGRETO ...
Kaleidos...
La vecchia stazione...
Lontani...
Non ti dimenticherò ...
SOLO I PASSI...
Haiku 16...
Dolci note di vita (...
Nel mondo di Afrodit...
Muro di ghiaccio...
Inverno...
Maratoneta...
Inganni...
CIO' CHE E' RIMASTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Primo amore

Dopo un anno finalmente ti rivedo,
torna tutto come sempre
sei bello come ricordavo
i tuoi occhi, un cielo stellato,
il tuo sorriso che ho tanto amato.
Torniamo a esser complici,
torniamo a divertirci
a ridere di cuore
ricordando il nostro periodo migliore
perché con te ho imparato a vivere
sei il primo amore vissuto
il primo bacio dato
l'unico ragazzo che non ho dimenticato.
Abbiamo imparato a sbagliare
stando vicini ma lontani
sapendo di non esser mai soli,
perché anche se è finita
sai che ti terrò con me per tutta la vita.


Share |


Poesia scritta il 18/06/2019 - 10:58
Da Gabrielle Savoldelli
Letta n.136 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bellissima e dolcissima

Marianna S 19/06/2019 - 20:42

--------------------------------------

Ma sei romantica in una maniera eccellente! Ma questo ragazzo è degno di tanto?

Ernesto D'Onise 19/06/2019 - 16:35

--------------------------------------

Molto bella!!!

Maria Isabel Mendez 18/06/2019 - 22:31

--------------------------------------

una bellissima poesia.Come dice giustamente Vladimirova...il primo amore non si scorda mai.*****

Alberto Berrone 18/06/2019 - 21:46

--------------------------------------

Brava! Primo amore non si scorda mai!

Dimitrina Vladimirova 18/06/2019 - 16:02

--------------------------------------

Anche gli amori finiti, non spariranno mai dal nostro cuore. Bella

santa scardino 18/06/2019 - 14:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?