Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...
Il Mondo intero....
La scomparsa di Gius...
Candido sorriso...
UN ADDIO (in memoria...
Haiku R...
Diventa mare...
LA MAGIA DEL GIORNO...
Voglie al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



l’Amerigo Vespucci.

Torna a Cagliari l’Amerigo Vespucci.
Un braccio che il mare ti imprigiona
dove la tempesta attacca la cambusa,
Il marinaio deve togliere le vele alla rinfusa.


Viene da l'oriente
dove navigò il continente
e come un animale infuriato
nessuna tempesta ti a fermato.


Possente nave
di legno d'ontano
arrivando da molto lontano.


Dalle leghe di mille gomene
viaggiando come conviene.


Il suo scaffo benedetto
rinasce nell'incavo di una Madonna
di Bonaria dove il marinaio
prega col rosario.


L'occhio sordo di un uragano
ma tu non conosci il calendario
sfidando burrasche e venti
con i tuoi tanti cadetti.


Danzando sui fulmini
che il cielo abbandona,
ma tu del mare sei padrona.


Navigare era il tuo motto sigillato
da pochi soldi e falcianti mari…


Ma la libertà vede il tuo destino
e la sirena nuda sulla prua li vicino.


la navata si frantuma con acqua e vento
sull'onda atlantica
l'oceano li porta al ritmo
fantastico evento.


Dalla sua brillante schiuma
in cui il cielo a pennello
ogni marinaio e come un fratello.


Braccia tatuate
disegnando un cucciolo di leone,
Impostato dal mare sull'orizzonte.


Di una verginità scolpita
col seno di una bella fanciulla.


Ricordando questo clan di navigatori
sul mare lontano del poi del nulla.



Share |


Poesia scritta il 20/06/2019 - 22:52
Da Francesco Cau
Letta n.153 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Molto bella, descrizione poetica. Ciao

giovanni benvenuto vavassori 22/06/2019 - 10:00

--------------------------------------

Sì, sono d'accordo con il commento di Salvatore...
ho la foto dei miei genitori a bordo quando era al porto di Genova

Grazia Giuliani 21/06/2019 - 18:22

--------------------------------------

Stupenda descrizione.
la di piu bella nave scuola del mondo.
onore e vando Amerigo Vespucci.
ITALIA....


Salvatore Rastelli 21/06/2019 - 14:28

--------------------------------------

Descrizione impeccabile.
Grazie per il tuo meraviglioso commento

Mirko (MastroPoeta) 21/06/2019 - 10:27

--------------------------------------

Ciao Laisa buona giornata

Francesco Cau 21/06/2019 - 09:11

--------------------------------------

Adesso abbiamo anche l'Ammiraglia....
Ciao Francesco

laisa azzurra 21/06/2019 - 08:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?