Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...
STO SOGNANDO......
Immortale...
Il Mondo intero....
La scomparsa di Gius...
Candido sorriso...
UN ADDIO (in memoria...
Haiku R...
Diventa mare...
LA MAGIA DEL GIORNO...
Voglie al vento...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Già ... perché si pubblica?

Scrivere per scrivere
poi s'infila nel cassetto riservato
rosso timoroso, in attesa
che al lume di candele greche
si faccia poesia


trasformazione ...
che raramente avviene
ben pochi azzurri
baciano rane.


Io scrivo in via dei principi
tra 'l sei e il sette
e, perché si legga ... pubblico.


Ma pubblicare per pubblicare
il rischio sale
d'incrociare incrociatore
senza fiori nei cannoni
e le sfere son sfinite
da previsioni troppo
troppo dal tempo dipendenti.


Pubblico per condividere
per non tenere dentro, per
per ribellione
a questo illogico trantran
- ingarbugliata matassa
di ingiustizia perenne -

per regalare
per cercare di creare
e per non morire
prima di quando
sopraggiunga il suo tempo


non di sicuro per stimolare
complesso imbroglio
di complessati pregi e/o difetti
- complessivamente interessati -


Sia di Cesare
solo ciò che è suo
ché poesia è dell'amore
né di tripudio né di tribunale.



Share |


Poesia scritta il 23/06/2019 - 10:36
Da Wilobi .
Letta n.171 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Domande e risposte profonde che fanno riflettere!!!

Maria Isabel Mendez 24/06/2019 - 14:33

--------------------------------------

Grazie Margherita, grazie Ernesto, un abbraccio.

Wilobi . 24/06/2019 - 09:51

--------------------------------------

La chiusa è davvero un bel monito. E' la verità, in fondo...

Ernesto D'Onise 23/06/2019 - 20:47

--------------------------------------

È questo il vero senso...complimenti Wilobi

Margherita Pisano 23/06/2019 - 14:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?