Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Avvento...
Mi penso pensar-ci....
HAIKU S...
ANTICHI CAVALIERI SO...
Se sarai amore puro,...
Per sempre tua...
I MIEI RAMI...
L'amare e l'amore...
A CHILOMETRO ZERO...
Camminare...
UN CUCCIOLO PER...
Infuria vecchio temp...
LA SMANIA...
Coccodrillo...
E luce fu...
Caro amico di penna....
21 dicembre 2004...
LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il mio analista è in ferie

Si sono fatte
le tre della mattina
e ancora non riesco
a prender sonno
eppure ho già contato
un gregge intero
di circa
mille e centoottanta capi.
Nella mia bocca,
ogni cinquanta capi,
mi è ritornato
quasi intatto il gusto
dei peperoni
fritti e con l’aceto,
protagonisti veri
della cena.
Fisso il soffitto …
Ma non che io lo veda,
in quanto nella stanza
il buio è totale,
ma perché so,
e questa è una certezza,
che sopra alla mia testa
ce n’è uno.
A un tratto appare,
e mi cammina addosso,
un elefante a quattro zampe,
sopra al ventre ...
Che strano, penso:
non solo sono intatto
ma inoltre non avverto
quasi niente !
Forse il mio ventre,
cresciuto a dismisura
- per una cura
che mi fa ingrassare
perché sin da bambino
inappetente -
consente al peso
di distribuirsi?
O forse l'elefante
è dimagrito?
Mi resta il dubbio
e questo pachiderma ...
E il mio analista
non torna dalle ferie !
Devo decidere…
Assumere un purgante
o smettere per sempre con le canne !


Share |


Poesia scritta il 14/07/2019 - 22:36
Da Gianni Schettino
Letta n.180 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


carina la poesia.

Alberto Berrone 15/07/2019 - 23:23

--------------------------------------

certo, è strano...un elefante a quattro zampe...
ed io che ho sempre pensato che fosse un bipede
scherzo, ovviamente
benvenuta allegria
ottima

laisa azzurra 15/07/2019 - 20:15

--------------------------------------

Io direi né l'uno e nell'altro, forse dovresti evitare i peperoni fritti di sera! Benvenuto tra noi!

santa scardino 15/07/2019 - 14:32

--------------------------------------

Io direi né l'uno e nell'altro, forse dovresti evitare i peperoni fritti di sera! Benvenuto tra noi!

santa scardino 15/07/2019 - 14:32

--------------------------------------

Benvenuto e applausi!!! Simpatica e originalissima!!!

Maria Isabel Mendez 15/07/2019 - 12:32

--------------------------------------

Scritta bene, e mi hai fatto sorridere ripetutamente. Un saluto

Mirko (MastroPoeta) 15/07/2019 - 09:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?