Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sulla soglia di Pietro

Ho bussato al portone del buon Pietro
perché volevo entrare in Paradiso,
ma lui m'ha rimandato tosto indietro
e molto scuro mi ha guardato in viso.


“Qui non c'entri” m'ha urlato con minaccia,
“come sai ti succede sulla terra
da ogni posto ove vai te ti si scaccia
perché tu dappertutto porti guerra.”


Ci son rimasto male e allor gli ho detto:
“Costì vedo che c'è Napoleone
che non fu certo un angiol benedetto
e che guerre ne fece a profusione!”


S'è arrabbiato di brutto allora Pietro
con un gran grido, ahimè, da far paura
e con sguardo ch'era davvero tetro
mi ha investito: “Di ciò non è tua cura!


In Paradiso c'entra chi a noi pare
e a te conviene solo chiuder bocca,
chi noi scegliamo solo ci può entrare
e questo sul momento a te non tocca.”


Gli ho risposto: “Non giusto è ch'io taccia,
anche voi dunque siete abituati
al costume che al mondo si rinfaccia,
di tener conto dei raccomandati!”


Non m'ha risposto Pietro, uno spintone
mi ha dato senza che me lo aspettassi,
mi ha chiuso sulla faccia quel portone
perché nel mondo tosto ritornassi.


---------------------------------------


Tale è il sogno che ho fatto questa notte
e resta il frutto di una convinzione,
che ne vedo di crude e pur di cotte
e fra queste la raccomandazione!



Share |


Poesia scritta il 27/01/2014 - 13:20
Da Lorenzo Crocetti
Letta n.410 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?