Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Oste mi porti il conto!

Rimango qui attendo il nuovo giorno
chissà magari è un tantino differente
il tempo pare scandire lentamente
tutto sembra sia immobile sia eterno


quanti ricordi insegue la mia mente
dei tempi andati e della giovinezza
mentre il mio cuore batte lentamente
forse impedito un po’ dalla tristezza


or mi ritrovo avendo forse tutto
a mendicare una nuova emozione
anche se in fondo lo so che invano aspetto
mi guardo dentro mi faccio compassione


e nel silenzio sdraiato sul divano
richiudo gli occhi ricordi nel ricordo
mentre i pensieri aleggiano lontano
più passa il tempo e più qualcosa perdo



Share |


Poesia scritta il 14/10/2019 - 12:58
Da andrea sergi
Letta n.87 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie Anna Maria ,di cuore, un saluto.

andrea sergi 14/10/2019 - 17:03

--------------------------------------

Certamente poesia elegante nei versi tutti con belle rime,scorrevoli e senza forzature,ma la sua forza sta nel suo contenuto forte e reso in modo efficace.l’ho molto apprezzata !

Anna Maria Foglia 14/10/2019 - 17:01

--------------------------------------

Grazie Grazia mi fa piacere il tuo apprezzamento,saluti.

andrea sergi 14/10/2019 - 16:52

--------------------------------------

Leggo le tue poesie da non molto tempo e ne apprezzo l'eleganza e la tematica ricorrente sullo scorrere della vita...

Grazia Giuliani 14/10/2019 - 16:39

--------------------------------------

grazie Mimmi,grazie Antonio,saluti

andrea sergi 14/10/2019 - 16:05

--------------------------------------

Le tue poesie ripercorrono sempre dei momenti di vita vissuti e da vivere sempre con immagini molto sobrie che denotano sensibilità ed amore per l'esistenza. Questa poi è bellissima. Ciao Sergio.

Antonio Girardi 14/10/2019 - 14:42

--------------------------------------

Sempre bravissimo, bellissime rime!

Mimmi Due 14/10/2019 - 14:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?