Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Canta,piccinnu,canta!

Si pó ddiri ca tutti li crishtiani
e ppuru cuiddi ca no' ttennu nienti
si ricordunu tiempi assai luntani,
quannu,piccinni,erunu cuntienti.


Ognunu ti nu' voli cu rritorna
cuddu tiempu ca orama' è passatu,
ma è sulamenti cosa ca si sonna,
percé,si sapi,"ciò ch'è shtatu è shtatu!".


Canta,piccinnu,canta 'na canzona,
cá cusht'è lu mumentu pi cantari;
canta,piccinnu,canta,bballa e ssona,
cá no' ssi sapi ci po' lu puè ffari!


Nu' tutti simu comu li figghiazzi
ca vannu ddò si li porta lu vientu;
puru cuiddi ca tennu li mushtazzi
sentunu,intr'a lloru,'nu lamientu.


'Na cosa sola iu ti vogghiu ddicu,
piccinnu caru,chjnu ti 'llicrìa,
e ti la ticu propriu com'amicu
o comu ci tu si' 'nu figghiu mia:


"Fa' mu' ca sinti 'ncora giovinottu,
ca no' ttieni li 'uäi ti la vita
e ca no' ssinti mancu malritottu,
cuddu ca no' ppuè ffa' quann'è ffinita!".


Traduzione:
Canta,piccolo,canta!


Si può dire che tutte le persone
e pure quelli che non hanno niente
si ricordano tempi assai lontani,
quando,piccoli,erano contenti.


Ognuno di noi vuole che ritorni
quel tempo che oramai è passato,
ma è solamente cosa che si sogna,
perché,si sa,"ciò ch'è stato è stato!".


Canta,piccolo,canta una canzone,
ché quest'è il momento per cantare;
canta,piccolo,canta,balla e suona,
ché non si sa se poi potrai farlo!


Noi tutti siamo come le foglie
che vanno dove le porta il vento;
pure quelli che hanno i mustacchi
sentono,dentro di loro, un lamento.


Una cosa sola io voglio dirti,
piccolo caro, pieno di allegria,
e te la dico proprio com'amico
o come se tu sei un figlio mio:


"Fa' ora che sei ancora giovincello,
che non tieni i guai della vita
e che non sei neanche malridotto,
quello che non puoi far quand'è finita!".



Share |


Poesia scritta il 28/01/2014 - 19:09
Da Giuseppe Vita
Letta n.558 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?