Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Sulla spiaggia della serenità

Sento il tuo timore dilagare
e invaderti come un'onda che passa e distrugge
con la sua indifferenza
per poi ritirarsi
e confondersi
nascondendosi in un mare colpevole e complice.


Cancella i tuoi sorrisi
deforma le tue espressioni
muta il tuo sguardo
spegnendo il fuoco vivo
che prima sapeva illuminarlo
di fiducia e altruismo
dolcezza e speranza.


E torni ad essere piccolo e fragile
non più per gioco e ilarità
non per farmi sciogliere di tenerezza
ora hai paura.


Vorrei mostrarti un mare calmo
di emozioni soffuse
di sensazioni languide
che non distrugge ma accarezza
non invade ma placa.


Vorrei mostrarti come sarà
quando ti prenderò di nuovo per mano
sulla spiaggia della serenità
dove sono rimasta in silenzio
ad aspettarti
accudendo gelosamente i ricordi
cullando amorevolmente
il pensiero di te.



Share |


Poesia scritta il 10/02/2014 - 00:47
Da Sabina Forni
Letta n.857 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie di cuore Stefano.

Sabina Forni 13/02/2014 - 11:56

--------------------------------------

bella e sensibile lirica sul mare e l'amore;ottimo accostamento piaciuta

stefano medel 13/02/2014 - 09:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?