Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

COVID...
Pomeriggio d’autunno...
A 27...
Appena dietro una vo...
Diego e il nonno...
Fino alla fine. E co...
Salasso....
METEO Fino Al 31.12....
Quando sarà tutto fi...
ERA UN POETA MIO PAD...
Primavere...
SABBIA TRA LE DITA...
ABBANDONO...
L'uccellino la vacca...
I contadini dimentic...
Al sole, all'abisso....
L'amore profondo...
Una voce unica vagav...
Sei...
Il salice...
tramonti...
haiku 46...
Inchiostro...
In cerca d’autore...
UN MIO PENSIERO...
Il cielo capovolto...
Il figlio della luna...
Lucida pazzia...
Frammenti e frantumi...
Drupa ambrata...
Sacrilego sogno...
Primavera pandemica...
Lèggere tra le righe...
Come la neve...
Come eravamo...
TUTTO CAMBIA......
Milano sospesa...
Stanotte t'ho sognat...
Fierezza...
Parla con lui...
SENRYU 2...
Una questione di pro...
Profumi......
Notturno...
POPOLO BERGAMASCO...
Sole d'aprile...
De Passione Domini...
Il profumo dell'amor...
A un uomo che non vo...
Negazioni...
Fai bei sogni...
Innocente Panico...
Non ero un ladro...
RIFUGIO...
Brindo alla vita...
I pulcini... pirotti...
IL FUNAMBOLO...
Eravamo felici e non...
Haiku F1...
Terresti? Puah!...
SEI TU IL TUO DIO...
Nonostante il mio do...
Leggère tra le rive ...
LUCE SU UN VICOLO CI...
Varia umanità...
Puntate precedenti...
Dietro il davanzale...
I tuoi occhi...
STANOTTE...
MANDALA...
Decisioni difficili ...
3 righe. È una st...
ANGELO E DEMONE...
Come droga...
Quattro miliardi di ...
Sono aerei...
Tanka 2...
Cambierò nome alla f...
Genitore professione...
NON POSSO...
Emozioni...
INCONTROVERTIBILE...
Oh mare...
Italia credici...
Nel segreto incanto...
haiku 45...
Ho con me il silenzi...
sole primiverio...
A te amore mio...
Alberi...
Il Robin Hood delle ...
Le fatine, erbe dei ...
Quarantena...
Non vedo...
APRILE(acrostico)...
Il Tu poetico...
Ostaggi di un virus...
Ella vien ver me...
Primo aprile...
Pinocchi....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Tanka 11

TANKA 11


s’agita il ramo
rumoreggia nel vento-
suoni d’inverno


sul finir di stagione
un’ape cerca il fiore



Share |


Poesia scritta il 25/02/2020 - 08:04
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.192 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Una squisita icona di primavera che vuol bussare alla porta !
Si sentono quasi i suoi delicati suoni intorno... Brava!


Alessia Torres 29/02/2020 - 17:36

--------------------------------------

Grazie a te mi sto interessando ai tanka che per ora non sono alla mia portata.Da un paio d'anni scrivo haiku con discreti risultati.Questo tuo é bellissimo perché belle le immagini contenute.Gpet i tuoi commenti.

Antonio Girardi 29/02/2020 - 13:38

--------------------------------------

È esattamente a questo Giuseppe che un bravo haijin (il viandante giapponese) dovrebbe mirare a trasmettere …. Lui cammina , si immerge nella natura e osserva, prova delle emozioni e cerca (ovviamente nel rispetto delle molte regole imposte da questa bella scrittura, altrimenti lo ripeto, sono componimenti di poesia breve ma non dei tanka) di comporre un tanka o un haiku (un haiku non è altro che un tanka al quale sono stati tolti gli ultimi due versi che però devono entrambi rispettare alcune caratteristiche molto importanti senza le quali non sarebbero tali)
Ne approfitto qui per ringraziare dei bei commenti te Giuseppe insieme a Santa, Giacomo e Chiara.

Maria Luisa Bandiera 29/02/2020 - 08:47

--------------------------------------

Questi tuoi versi me li sono proprio gustati, fondamentalmente mette in "luce" l'anticamera della primavera
Il concetto di reviviscenza si lega bene all'arrivo della primavera che è come un cuore che, lentamente, ricomincia a battere.
Tra l'altro questa poesia mi piace perchè mi sento proprio come l'ape del tuo Tanka, la chiusa non può che orientarsi su un messaggio estremamente importare: il rifiorire le speranze.
Poesia che compenetra positivamente, ispira cose belle, buone e giuste.
Brava!

Giuseppe Scilipoti 28/02/2020 - 13:31

--------------------------------------

E' meraviglioso carpire tante emozioni in pochi versi. Riesco a dirti solo che sei bravissima e che è un piacere leggerti. Colgo l'occasione per ringraziarti. Ciao.

santa scardino 26/02/2020 - 20:22

--------------------------------------

evoluzione della natura spiegata col minimalismo del tanka...molto bella.

Giacomo C. Collins 26/02/2020 - 14:13

--------------------------------------

davvero molto bello

Chiara Giuranna 26/02/2020 - 10:06

--------------------------------------

Un sentito grazie per i vostri graditi commenti

Maria Luisa Bandiera 26/02/2020 - 09:25

--------------------------------------

Lampeggia lucente; ogni parola cerca la via desta della primavera.
Ciao Maria Luisa

GiuliaRebecca Parma 25/02/2020 - 21:20

--------------------------------------

Bellissimo...la natura sembra qui parlare...

Grazia Giuliani 25/02/2020 - 20:14

--------------------------------------

Molto dolce,a breve il suo risveglio!!

Graziella Silvestri 25/02/2020 - 17:43

--------------------------------------

Bell'immagine di un nuovo inizio, l'ape è un po' l'insetto premonitore dell'estate, quasi un simbolo delle belle giornate...peccato che da un po' di tempo se la passino male a causa nostra!

Leo Pardiss 25/02/2020 - 16:49

--------------------------------------

il desiderio più intimo dell'uomo....volare libero, come ape ecco tutti vorremmo essere delle api libere,

Francesco Cau 25/02/2020 - 14:18

--------------------------------------

Ho percepito anch'io la natura.. bei versi

Atrebor Atrebor 25/02/2020 - 13:35

--------------------------------------

Ho trovato questi versi colmi di rumori e profumi meravigliosi, ho chiuso gli occhi e ho visto...e ho sentito. Splendido

Mirko D. Mastro(Poeta) 25/02/2020 - 10:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?