Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
SerenitÓ...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale Ŕ il senso del...
f.a.t.a. ľ respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa Ŕ la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENIT└...
Il tempo...
L intelligenza Ŕ la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
FinchÚ sulla Terra e...
IL GELSO...
Ci˛ c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuitÓ di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori pi¨ belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
SerenitÓ...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
SerenitÓ...
IL MOSTRO...
DifficoltÓ...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sunettu a Santa Cicilia

No' ssempri hannu bashtatu li paroli
pi putý' 'sprýmiri ogni sintimientu
e, pi tiniri l'Ónumu cuntientu,
'na milutýa Ŕ cuera ca nci voli.


"Santa Cicilia, fa' cu no' mi doli
lu cori e cu mi passa 'shtu turmientu,
percÚ la m¨saca Ŕti 'nu purtientu
ca dÓ cunfuertu e scarfa cchi¨ t'lu soli!


Sacciu ca fueshti mÓrtiri rumana
a ca vulishti Ŕssiri riggina
ti quantu 'ntra lu munnu Ŕti armunýa


comu la m¨saca Ŕ la giushta via
ca ccocchja tutti quanti e ca 'vvicina
tutti li genti 'ntra 'shta vita umana!".


Traduzione:
Sonetto a Santa Cecilia


Non sempre son bastate le parole
per poter esprimer ogni sentimento
e, per tenere l'animo contento,
una melodia Ŕ quella che ci vuole.


"Santa Cecilia, fa che non mi dolga
il cuore e che mi passi questo tormento,
perchÚ la musica Ŕ un portento
che dÓ conforto e riscalda pi¨ del sole!


So che fosti martire romana
e che volesti essere regina
di quanto nel mondo Ŕ armonia


come la musica Ŕ la giusta via
che unisce tutti quanti e ravvicina
tutte le genti in questa vita umana!".



Share |


Poesia scritta il 09/03/2014 - 09:31
Da Giuseppe Vita
Letta n.483 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?