Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* Le FACIL PROMESSE **

Il Padron
del pastificio
e ogni mister
mistificatore:
a parole
facil regala
milioni e milioni
di promesse
tanto
non costano,
di certo,niente
e chi se le mangia
son sempre gli stessi:

Il povero, l'illuso
e l'acchiappa mosche,
che quel che sente
gli appare vero...
tanto che è sempre
allegro e contento
anche a stare
a digiuno
e a dormir
per terra
in panchina
o al buio nero.

E le facili
promesse
facile vengono
e facile
se ne vanno,-
ma il segno
nella mente
resta:
al povero
al digiuno
a chi dorme
e a chi protesta.


----------------------
// RICORDO... //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Ricordo gli anni
di luce e bellezza
quando la domenica
era domenica
e anche se si usciva
da una guerra
il popolo cantava
in rima e in lirica


e ci si abbracciava
a cuore aperto
e ogni amicizia
contava tanto,
ci si aiutava
con rispetto e stima
e il parente era
nella porta accanto.


Ci si dividevano
pianti e sorrisi
e per un amico
ognuno si prestava
a dare una mano
in ogni occasione
era il valore
dell'amore che contava.


Oggi è finito
in tutto ogni valore
perfino l'amore,
si cambia e si rinnova,
si sposano
e si lasciano per via
con figli o senza figli
è tutto in prova.



Share |


Poesia scritta il 13/03/2014 - 01:04
Da Aldo Messina
Letta n.332 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?