Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Perdita

Si accascia il vento, stanco
del ridondante soffiare, riposa all'ombra
dell'albero spoglio, perse le foglie, tirate
via da quell'ultimo spiffero.


Cade la vita in mezzo al giardino,
il fiore perde quei petali che tanto
odoravano d'esistenza, di colore,
ormai tramutato in nero profumo.


Crolla la rosa, perde vigore,
lascia alla luce l'ultima parola,
lascia al vento il rosso del suo
vestito, perso al sole.


Precipita nel giardino il respiro,
si perde il bagliore degli occhi
stanchi, che in cerca di colore
guardano altrove.



Share |


Poesia scritta il 11/05/2014 - 15:52
Da Claudio Panebianco
Letta n.549 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?