Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Accensione Floreale

Nuvole sparse circondano i mondi
dove l’arcano mito piange
sulle persone che dormono
tra le vesti del sonno.


Al piangente destino
ci si lascia andare,
come piccole luci
che illuminano la via
del ritorno plumbeo.


Ma come è dolce
la riva senza pianti,
perché tra le stelle
si deve ritornare
con in mano una candela
che spegne i troppo ormai
argentei dubbi.


Lentamente si accende
il floreale invito intimo
separandoci dalla ragione
che mescola pensieri all’infinito.
E’ dentro la pietra
che si nasconde
un grumo dorato.



Share |


Poesia scritta il 05/07/2014 - 11:01
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.622 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie mille Claretta per le tue parole!

Lorenzo Arcaleni 07/07/2014 - 20:19

--------------------------------------

Dietro la pietra si nasconde un grumo dorato. Bellissimo questo tuo ultimo verso racchiude un gran significato.La vita puo rendere la tua scorza dura, dura come la pietra appunto, ma dentro al petto conservi una pietra preziosa,il cuore: con il suo carico d'amore

Claretta Frau 07/07/2014 - 20:12

--------------------------------------

Grazie Paola

Lorenzo Arcaleni 07/07/2014 - 09:45

--------------------------------------

Versi molto belli e sentiti.
Complimenti! Bravo Lorenzo.

Paola Collura 06/07/2014 - 18:57

--------------------------------------

Ti ringrazio Marina!

Lorenzo Arcaleni 06/07/2014 - 15:32

--------------------------------------

Dolcissima e malinconica nel suo "abbandono". Molto particolare la chiusa. Piaciutissima, bravo!! Ciao, Marina

Marina Assanti 06/07/2014 - 12:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?