Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
Giulia...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...
E non esiste espansi...
La fune....
Il sole splende, sol...
Teniamoci stretti...
Addio...
Lupo...
A furia di fare i fu...
Febbre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Alla baia del cuore

Nella baia del cuore
in silenzio una ninfa
nuota verso il nulla -
che sapore d'infinito
lei galleggia ove il tutto
si confonde con il mare,
e le onde sospette
cavalcano il tempo che risale
dalla custodia dell'eternità -
come osi tu salpare
il segreto del creato
che ringiovanisce l'alba
nel momento in cui hai posato
Il tuo animo sul filo
che argentato fa da boa
alle strade del destino?
Ama ancora senza corda
che ti guidi tra la folla
delle altezze custodite
da creature ermafrodite!
Ama ancora si' che 'l nulla
riconosca la fanciulla
che sei quando l'innocenza
muove i passi del tuo andar.


Share |


Poesia scritta il 22/07/2014 - 12:31
Da Ayesha Catalano
Letta n.354 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella davvero, nel contenuto e nella forma. Interessante il cambio di ritmo dal verso "come osi tu salpare ...". Molto piaciuta, ciao!!

Marina Assanti 23/07/2014 - 19:30

--------------------------------------

Sempre belle immagini, bello il verso "ama ancora senza corda" un invito a non aver paura d'amare.Brava come sempre!.....Hai capito il vero senso della mia anche la luna si è messa a dieta una sensibilità la tua di saper leggere le parole che pochi hanno!

Claretta Frau 23/07/2014 - 16:29

--------------------------------------

Un testo molto bello complimenti!

Intreccio 2 23/07/2014 - 15:57

--------------------------------------

Hola Ayesha gracias che ci lasci approdare in questa tua baia dove i nostri velieri ammainate le vele più non vogliono partire....Stupenda poesia


Lucio Del Bono 23/07/2014 - 10:33

--------------------------------------

AYESHA SEMPRE POESIE CHE PRENDONO... UN ALTRO DOLCE ESTRATTO DEL CUORE...

Rocco Michele LETTINI 22/07/2014 - 20:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?